Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

PAGINE DI CIRCO: Antologie sul Clown

 

Ecco un’altra interessante antologia, questa volta di recente pubblicazione, interamente dedicata a un tema specifico, l’arte e la storia del clown: “Tornano i clown – Un’antologia con immagini”, Edizioni Medusa, 2017. 

Comprende, affiancati da una sessantina di foto e immagini d’epoca, ben quaranta interventi (saggi storici, filosofici, poesie, racconti, aneddoti biografici…) di scrittori, poeti, storici e critici teatrali, artisti. Tra questi cito “solo”: Tristan Remy, Alessandro Cervellati, Charles Dickens, Joe Grimaldi, Guillaume Apollinaire, Alfred Jarry, Franz Kafka, Anton Giulio Bragaglia, Giacomino Cireni, Francesco e Alberto e Annie Fratellini, Pierre Etaix, Ramon Gomez de la Serna, Alexander Calder, Grock, Marcel Marceau, Achille e Rolph Zavatta, Jean Starobinski… 

In realtà la maggior parte di questi interessanti documenti erano già stati pubblicati all’interno di una raccolta antologica ancor più ricca, curata da Mario Verdone, all’interno del volume “I Clown” di Federico Fellini (personalmente conosco l’edizione del 1988, ma la prima, rarissima e oggi quasi introvabile, edizione è del 1970). In questo libro prezioso (che ogni appassionato di clown, circo e cinema dovrebbe avere o almeno sfogliare in qualche biblioteca) figurano anche alcuni scritti inediti, tra cui la bella introduzione del maestro Fellini, alcune ricerche storiche e un interessante “dizionario enciclopedico dei clowns”, oltre alla sceneggiatura del film “I clown”, i copioni di sette entrate clownesche e tante bellissime foto e illustrazioni, a colori e in bianco e nero. 

I Clown, edizione 1970
I Clown, riedizione del 1988

 

Restando in tema, non posso non ricordare un altro imponente volume (“L’anima del circo”, a cura di Giancarlo Pretini, Trapezio libri, 1989), che, oltre a una completa bibliografia sul clown e tantissimi documenti, immagini e foto d’epoca, raccoglie tre opere biografiche integrali in italiano: Charles Dickens, “Memorie di Joseph Grimaldi”; Pierre Mariel, “I Fratellini – Storia di tre clowns”; Franco Bernini, “Un clown alla corte dello Zar” (sulla carriera del clown Giacomino, nome d’arte di Giacomo Cireni), seguito da una poesia e alcune lettere da parte dello scrittore russo Aleksandr Kuprin.

Francesco Farnè 

[google-translator]

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi socials utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.