Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

EMILIO “AGUANITO” MERZARI – WORLD CIRCUS ARTIST

EMILIO "AGUANITO" MERZARI - WORLD CIRCUS ARTIST

EMILIO “AGUANITO” MERZARI – WORLD CIRCUS ARTIST


THE AGUANITOS – IL VIDEO
“Royal Command Circus” (1977, Stoccolma) by Bronett

EMILIO "AGUANITO" MERZARI

Figlio di Giuseppe Merzari e Itala Bortoli, Emilio nasce il 11 agosto 1936. Dal padre viene soprannominato Aguanito, in onore di un grande artista spagnolo, nome con cui Aguanito Emilio Merzari è stato conosciuto da tutti.

EMILIO "AGUANITO" MERZARI

Il 6 giugno del 1938 nasce Vittorio Marcello Aguamado (nome ispirato da un famoso attore messicano).  Anche in questo caso Aguamado resterà il nome con cui sarà sempre identificato il secondogenito di Giuseppe ed Itala con la differenza che il nome ‘Aguamado’ fu anche registrato all’anagrafe. Nel circo i figli di Giuseppe imparano diverse discipline e con gli anni si specializzano in un numero di forza che, assieme al padre, darà vita al Trio Merzari.

EMILIO "AGUANITO" MERZARI

Aguanito si specializza anche come equilibrista con la bicicletta ….

EMILIO "AGUANITO" MERZARI

EMILIO "AGUANITO" MERZARI

Nel 1961 arriva l’ingaggio in uno dei più importanti circhi italiani dell’epoca il “Palmiri”. Nel  circo Palmiri i due fratelli vengono notati da un agente americano che non esita a scritturarli. Da quel momento la vita dei fratelli Merzari ha un cambiamento radicale e cominciano ad esibirsi nei circhi e soprattutto nel locali più esclusivi del mondo e saranno conosciuti come “les Aguanitos(per le esibizioni al trapezio)  e con il nome di “Guams Brothers(mano a mano).

EMILIO "AGUANITO" MERZARI

Elencare tutti i locali, night clubs, music hall, circhi in cui si sono esibiti è impossibile, le date che seguono si riferiscono alle scritture più prestigiose di quesi due importanti Artisti Italiani.

1965 Sudafrica, Boswell Wilkie Circus
1966 Germania, Circo Barum
1967 Germania, Circo Barum
1968 Circo Gerard (Grecia)
1969 Circo de Praga
1971 Circo Heros (Italia)
1971  Circo Knie (Svizzera)
1972  Lido Parigi
1973  Lido Parigi  
1974 Circo sul ghiaccio Moira Orfei 
1974 Las Vegas
1974 Montecarlo Festival del Circo (prix de la municipalité de Monaco)
1975 Las Vegas
1975 Lido Parigi
1976 Montreal
1977 Cirkus Scott
1977 Royal Command Circus (Stoccolma, Bronett)
1978 Favarosi Nagycirkusz THE AGUANITOS – Cliff Richard Show
1978  show con Cliff Richard (USA)
1979 Cirkus Scott
1980 “terrasse” night club – Circo Nock Svizzera
Circo Nock Svizzera
1982 Circo Achille Zavatta (Francia)
1984 Clown Circus (Cavedo-Giarola) Italia 
1986 Italian Circus – Dubai

EMILIO "AGUANITO" MERZARI

Nel 1973  i fratelli Merzari sono di scena al Lidò de Paris, al Moulin Rouge invece lavora una famosa artista portoghese (Moreira Fatima, in arte Fatima Zhora). Aguantùito e Fatima si conoscono casualmente tramite comuni amici, nasce l’amore ed il 18 novembre del 1974 si sposano. Dal matrimonio il 23 aprile del 1975 nasce il figlio Ruby.  Da quel momento in poi Aguanito e Fatima lavoreranno assieme negli stessi posti. 

Aguanito ed Aguamado come visto, avevano due specialità: il mano a mano-testa a testa,  ed un esercizio al trapezio, su quest’ultimo prendiamo una breve passo dell’intervista che Aguanito rilasciò per la rivista “In Cammino” alcuni anni fa…

“Prima devo spiegare il nostro esercizio con il trapezio vasenton. Quando arrivammo al Circo Palmiri ci chiesero di fare il doppio vasenton, (un trapezio più piccolo oscillante dentro l’altro più grande) quella era la specialità dei fratelli Larible che già erano bravissimi. Noi invece continuammo a modo nostro, io facevo il porteur e tenevo il secondo trapezio dove sulla staffa mio fratello eseguiva le evoluzioni. In Sudafrica si ruppe la staffa proprio mentre mio fratello girava sotto di me, mio fratello cadde mentre aveva ancora la testa sulla ciambella del trapezio e fu portato subito in ospedale perché si era aperta la testa. Io fui più fortunato perché la pista era rialzata ed era di cocco, quindi cadendo di schiena in meno di una settimana ero già pronto per lavorare. La direzione del circo sostituì mio fratello con una ragazza che però non poteva fare tutto il lavoro di Aguamado”.

Negli anni70, assieme al padre che si era già fermato da tempo, Aguanito ed Aguamado aprono un locale ad Albaredo: il “Congo Bar”, un pezzo d’Africa tutto arredato a tema. Per molti artisti e circensi di passaggio in zona  il Congo Bar diventa un punto di riferimento, e per i Fratelli Merzari, nei momenti di riposo quel luogo diventò la seconda casa..

Nel 1990 Aguanito e Fatima iniziano ad insegnare all’Accademia del Circo di Verona. Un lavoro che durerà 13 anni finché la scuola chiude a Cesenatico per ritornare a Verona, l’appuntamento è per la riapertura e questa volta vicino casa, ma la convocazione per la riapertura dei corsi non arrivò e Fatima ed Aguanito tornarono a fare i “pensionati”.
Furono tanti gli allievi preparati dalla coppia, nominarli tutti si rischierebbe di dimenticarne qualcuno, quindi menziono solo Suyen Busnelli (figlia di
Argangelo Busnelli e Guendalina Niemen). La famiglia Niemen aveva in casa tanti giovani da formare, avendo conosciuto i coniugi Merzari grazie alla figlia Suyen (loro allieva) gli proposero di andare la circo Niuman per insegnare qualche disciplina al figli, ed il risultato di quel sodalizio oggi è sotto gli occhi di tutti.

Nel frattempo Aguanito e Fatima erano anche diventati nonni, ed il tempo negli ultimi anni lo hanno dedicato al nipotino Rey.

Testo di Maurizio Tremonti
Foto archivio Circusfans e Ruby Merzari
Video archivio Roland Gutleben

Visita la nostra sezione

WORLD CIRCUS ARTIST

 

EMILIO “AGUANITO” MERZARI – WORLD CIRCUS ARTIST

[google-translator]

 

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.