Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

MODELLISMO CIRCENSE: Festplatz Bracaloni

 

Avevo promesso quando pubblicai “Modellismo circense e Luna Park”, il pezzo inerente la pagina Facebook creata da Giacomo Bracaloni, che sarei ritornato sul Bracaloni modellista.

Il primo plastico qui sopra, fu realizzato partendo da uno chapiteau di carta trovato su Ebay, all’interno per dargli stabilità Giacomo mise polistirolo che servì anche per installare le antenne che, come dice lui, erano sproporzionate e fuori scala. C’era l’entusiasmo del primo plastico e si perdonerà la scritta “Circo Americano” ricavata da un biglietto, e le carovane Krone.

Passano gli anni, cresce l’esperienza e Giacomo comincia un nuovo lavoro prestando attenzione ai particolari e documentandosi in rete, su Youtube (video anni 80) in particolare. Come abitudine in Germania, anche a casa di Bracaloni nasce una “festpalz” con installate alcune giostre ed il circo.

Il materiale utilizzato principalmente è Preiser, alcuni mezzi Herpa

A voler essere pignoli, si potrebbe criticare la scelta dei felini esposti nella foto sopra, però certi ragionamenti è facile farli a “pappa fatta”, mentre li scrivo mi domando “Maurizio tu se non fossi andato tante volte in quel circo cosa avresti fatto?”.

Come Luna Park, Bracaloni è partito con i kit della Faller

Ed eccolo qua, il piazzale è pronto, basta allacciare la luce, far partire la musica ed il gioco è fatto.

Maurizio Tramonti

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »