Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: Il circo Togni è ripartito dallo stadio Del Conero

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

Riprende l’attività della famiglia circense con un favoloso spettacolo dedicato a grandi e piccini

 

Il circo Togni è ripartito dallo stadio Del Conero

 

ANCONA – Dopo quindici anni riparte il circo di Cesare Togni, con uno spettacolo nuovo, moderno e dinamico, che conserva l’anima dell’antica trdizione circense. Grandi e piccini che volessero prendere parte allo show potranno farlo recandosi fino al 12 aprile allo stadio del Conero e potranno scegliere se assistere allo spettacolo delle 17 o delle 21 e 30. Il circo Togni vanta una grande tradizione circense. Fondato alla fine del 1880 da Aristide Togni, è sicuramente uno dei più apprzzati e visitati in tutto il mondo. Ancora oggi l’ottantunenne Cesare Togni è sempre presente in pista per controllare per visionare se tutto procede nel verso giusto, per chiedere a grandi e piccoli se lo show è stato di loro gradimento. Dagli anni in cui è stato fondato ad oggi il circo ha subito grandi cambiamenti. “I nostri complessi sono tutti moderni all’avanguardia” spiega Cesare Togni “quello che resta uguale sono gli ingredienti essenziali dello spettacolo: bravura tecnica e coraggio degli artisti, che danno tutto anche quando il pubblico non è tantissimo”. “Oggi” continua Togni “abbiamo dei concorrenti che non ci saremmo mai sognati di avere ai nostri tempi, come il cinema e soprattutto gente è più pigra preferisce restare in poltrona a guardare un programma in televisione magari anche il circo. Ma il fascino che il circo ha ed emana, un teleschermo non potrà mai farlo uscire fuori. Poi oggi c’è da aggiungere la grave crisi economica del nostro paese che fa stringere la cinghia un po’ a tutti. Ma nonostante questo siamo sicuri che saranno davvero tanti i bambini da 100 anni che assisteranno allo spettacolo. Perchè in ognuno di noi c’è sempre un pizzico di quel bambino che è attirato dalla magia del circo.

 

Da Il Corriere Adriatico del 09/04/06

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.