Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Circo Sandra Orfei “bloccato” a Caltanissetta

Circhi chiusi e animali affamati

Circo Sandra Orfei “bloccato” a Caltanissetta: “Ai nostri animali non facciamo mancare nulla. Grazie al sindaco ed a Don Alfonso Cammarata”

CALTANISSETTA – Marcello Marchetti, il responsabile del circo Sandra Orfei, rassicura sulla condizione degli animali. Il circo, impegnato a Caltanissetta per la rappresentazione di spettacoli circensi fino al nove marzo, è rimasto bloccato nel capoluogo nisseno a causa delle norme anticontagio Covid-19 del DPCM. Marchetti sottolinea: “Non possiamo spostarci anche perché la città dove dovevamo andare ovviamente ha sospeso temporaneamente il permesso per la nostra attività. Grazie al pronto intervento del parroco della chiesa vicina a noi, San Luca Evangelista, don Alfonso Cammarata ci ha fatto pervenire generi di prima necessità. Il sindaco si è adoperato per quanto riguarda altri aspetti logistici con particolare riferimento all’approvvigionamento idrico”. Marchetti aggiunge ed evidenzia: “Non facciamo mancare niente ai nostri animali, assolutamente nulla. Stiamo cercando di risparmiare sulla nostra spesa quotidiana, anche perché noi viviamo con gli incassi del circo e ad oggi sono già 12 giorni che non lavoriamo. Preferiamo rinunciare noi a qualcosa, ma voglio rimarcare ai nostri animali non facciamo mancare assolutamente nulla . Siamo consapevoli che il periodo sarà lungo  e  cerchiamo di stringere la cinghia , ma ai nostri animali nulla deve mancare, loro non sanno chi o cosa sia il COVID-19. #noistiamoalcircoenonabbandoniamogliANIMALI“. 

Da www.ilfattonisseno.it del 18/03/21

Visitate la nostra sezione

WORLD CIRCUS ARTIST

 

Circo Sandra Orfei “bloccato” a Caltanissetta

[google-translator]

 

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

 
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.