Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

CIRCUS BALKANSKI (BG) – CIRCUS WORLD AFTER COVID19

Il 2020 è un anno molto importante per la famiglia Balkanski ed il suo circo infatti in questo anno “particolare” coincidono:
– I 200 anni della famiglia dei Balkanski
– I 100 anni di attività circense in Bulgaria
– I 20 anni Circus Balkanski
– Il 50 ° compleanno di Nikolai Balkanski (il figlio più giovane del direttore Alexander Balkanski).

Nel lontano 1820, i Josef Guintini (nonno di Alexander Balkanski) fondò  il Circo Guintini che per quasi 60 anni il si è mosso principalmente in Russia per lo più tra Samara e Mosca per poi successivamente essere ribattezzato “Virginia” e continuare la tournée fino al 1916 quando, per cause maggiori, dovette trasferirsi. Nel 1920 il circo dei Balkanski approdò in Bulgaria dove viaggiò con diverse insegne fino al 1948 quando vi fu la nazionalizzazione ed i membri della famiglia rimasero a lavorare come artisti del circo statale fino al 1989.Nel 1980 Alexander Balkanski creò l’omonima troupe che si presentò al pubblico, anche europeo, con cinque diverse discipline.
La troupe debuttò a Sofia nel 1981. Per tre anni l’ensemble Balkanski ha lavorato in Danimarca poi la  Svizzera, la Grecia, l’Italia più volte al Circo Medrano e dal 1985 al 1999 in Germania, da Krone.
Durante la  permanenza in Europa l’ensemble ebbe la possibilità di esibirsi al cospetto dei sovrani inglesi, olandesi, svedesi e danesi. 

Nel 2000 Alexander Balkanski e i suoi figli Alexander e Nikolai fondarono il Circo “Balkanski” che oltre a viaggiare in Bulgaria ebbe modo di toccare anche alcuni paesi esteri come Israele e la Turchia.
 
Nel 2015 il presidente Bulgario Rosen Plevneliev, durante una grande e solenne cerimonia, ha ingnito Alexander Balkanski del titolo di “Attore Universale“. L’accademico Balkanski è un artista circense con il maggior numero di premi governativi in Bulgaria. Nel 1983 la troupe Balkanski vinse il Clown d’Argento alla 9° edizione del Festival del Circo di MonteCarlo con il suo numero di bascule.

La tournée 2020 è un frutto di un compromesso tra il triplice anniversario e il Covid…infatti il circo ha deciso di presentare i propri spettacoli nella sola città di Sofia a partire dal 4 settembre. Da segnalare che prima del debutto hanno fatto duo spettacoli  uno per i medici (1/9) ed uno per la polizia(2/9), per ringraziare chi si è distinto nell’emergenza Covid19.

Nello show potrete ammirare:

Hair Hang – Evelina, Ukraine
Transformation and Hula hoop – Duo Bogdan, Belarusian
Bee and Cyr wheel – Denis, Russia
Antipode – Susana, Moldova
Acrobats on russian stick – Ghost Champions, Ukraine
Globe of death – Hell Riders, Colombia
Equilibre balance – Kristina Kostova, Bulgaria
Riding pony – Natali and Mary Balkanski, Bulgaria
Wheel of Death – Velizara and Nikolai Balkanski, Bulgaria
Clowning – Giulio Malevolti, Italy
Ballet ensemble of Academic Circus Balkanski

Per raggiungere il sito del circo
CLICCA QUI

Si ringrazia per la collaborazione Vasilena-Kristina Boyadzhieva

Testo di Salvatore Arnieri
Photos by: Radoslav Deliychev, Doriyan Todorov and Academic circus Balkanski

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »