Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

MODELLISMO CIRCENSE: Treni e Circo

MODELLISMO CIRCENSE: Treni e Circo

MODELLISMO CIRCENSE: Treni e Circo sarebbe un tema da perderci notti intere per raccontarlo, e conoscerlo, ma lo affronterò in modo più leggero. Solo a pensare ai circhi Cesare Togni, Americano, Liana Nando Rinaldo, Lidia Togni… Se poi si andasse negli Stati Uniti d’America il tema sarebbe infinito.

In Europa alcuni tipo Piko han proposto set iniziali sul tema

Da non dimenticare il treno Knie esposto nella mostra al Festival del Circo di Monte-Carlo

Poi la collaborazione commerciale tra Roco e Preiser

Poi giunsero due situazioni interessanti per avvicinare i bambini al  circo ed al trenino:

In Germania Marklin propose il Circo Mondolino, set con cartoncini ed accessori vari …

Ma la più intelligente fu anche la meno apprezzata. Veniva dall’Inglese Hornby

Set iniziale con tappeto che proponeva tutto il tracciato completo, molti camioncini di contorno, piccolo chapiteau in cartoncino. Vuoi per l’alto costo, vuoi per la sfiducia verso il prodotto, in Italia e Germania  il set non ebbe il successo che meritava.

E si continuò con il Circo Ronacalli e Knie

Maurizio Tramonti

Alcune immagini di questo articolo sono prese dal web

www.circusfans.eu

 

[google-translator]

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.