Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: A Monaco è sempre festa, o quasi…

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

A Monaco è sempre festa, o quasi&hellip

di mariabologna  · 21/11/2019 

 

 

Il tempo vola, anche nel Principato di Monaco. Di questo non ci sono dubbi. Basti pensare che gli uffici postali monegaschi hanno già iniziato a ricevere le letterine per Babbo Natale.

Inoltre, tra qualche giorno, saranno inaugurati ufficialmente sia l&rsquoabete addobbato a festa in piazza d&rsquoArmi che accese ufficialmente le illuminazioni natalizie che rendono magica tutta la città. Eppure non sono trascorse molte ore da quando il piccolo Principe Ereditario Jacques, il 19 novembre scorso, dal balcone del Palazzo insieme ai genitori &ndash il Principe Alberto e la Principessa Charléne -, la sorellina Gabriella e la cuginetta Kaia Rose Wittstock, si è divertito a salutare dal balcone il pubblico e la cittadinanza riuniti in piazza non come un bambino comune bensì da futuro regnante. Indossava infatti, per la prima volta, la divisa militare che, alla sua stessa età, aveva esibito il papà sempre alla stessa occasione. E così, tra una festa all&rsquoaltra, gli abitanti di Monaco ma soprattutto i turisti apprezzano molto, soprattutto se italiani, quello che il principato offre, come pure certe abitudini che conferiscono un certo charme alla città. Tra queste, l&rsquoattesa asta degli alberi di Natale organizzata dall&rsquoassociazione Action Innocence Monaco. Questa volta, vi segnalo già, cari lettori, che ci sarà anche un abete ricco di prelibatezze offerte dalla neo associazione Monaco Italia Hub che presiedo. 

 

 

E poi, tra poco meno di due mesi, il Principato tornerà a essere la capitale del circo del mondo ospitando, dal 16 al 26 gennaio il 44 ° Festival Internazionale del Circo di Monte-Carlo e successivamente la 9a edizione della New Generation (1 e 2 febbraio 2020), l&rsquounico evento al mondo riservato i giovani artisti che si esibiscono su una vera pista da circo. E, siccome la passione per le arti circensi si è tramandata da padre in figlia, a presiedere dal 2005 il Festival c&rsquoè la principessa Stéphanie. A tal proposito è già stato annunciato che i grandi protagonisti degli spettacoli saranno cavalli arabi, frisoni, stalloni spagnoli e portoghesi. Ma non mancheranno nemmeno giocolieri, acrobati provenienti dai circhi più importanti del mondo, clown e ancora tante altre novità. Insomma, prepariamoci a tante belle sorprese, allora&hellip

Da qe-magazine.com del 22/11/19

22/11/2019 8.38.16

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.