Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

A Noventa di Piave un workshop di Teatro Fisico con il Quartetto Dekru

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

23 e 24 novembre 2019
Scuola di piccolo circo Karakasa Il Laboratorio delle Meraviglie

Noventa di Piave, via Piave 12

Il corpo che parla
Per la prima volta in Italia il workshop di teatro fisico del quartetto ucraino Dekru

 

Karakasa Il Laboratorio delle Meraviglie, la scuola di piccolo circo con sede a Noventa di Piave, offre un&rsquooccasione unica per gli amanti del teatro fisico e per i curiosi che vogliono mettersi in gioco e scoprire tutte le potenzialità espressive del proprio corpo grazie all&rsquoaiuto di quattro performer ucraini considerati eredi spirituali di Marcel Marceau, celebre maestro dell&rsquoarte del mimo.

Il 23 e 24 novembre 2019, infatti, il quartetto Dekru propone per la prima volta in Italia un workshop intensivo aperto a tutti durante il quale i partecipanti avranno modo di esplorare la propria interiorità e trovare le tecniche più adatte per comunicare con gli altri attraverso l&rsquouso artistico del corpo, guidati da trainer che hanno fatto di questo una professione, arrivando al successo internazionale. Dopo una carriera passata a calcare i palcoscenici più prestigiosi di tutto il mondo e ad esibirsi in importanti programmi tv come Tú sí que vales Italia, i Dekru sono stati invitati a presentare la loro arte davanti a Papa Francesco, un emozionante riconoscimento alla loro bravura nel produrre un linguaggio artistico capace di oltrepassare i confini e le barriere.

&ldquoScoprire il mondo significa innanzitutto scoprire sé stessi&rdquo spiega Alessandro Serena, direttore artistico di Circo e dintorni, l&rsquoassociazione che ha fondato Karakasa &ldquoLe nostre esperienze passano tutte attraverso il corpo. Uno dei primi modi in cui l’essere umano impara è l’imitazione di ciò che gli sta attorno. Ecco perché il mimo ha un fascino immortale. Sotto lo stupore di grandi e piccini davanti a un performer di teatro fisico si nasconde il sottile rapporto che ci lega al mondo esterno&rdquo.

Il workshop si svolgerà in due giornate, dalle ore 10 alle ore 17 (con una pausa pranzo tra le 13 e le 14) presso la Sala della Loggia di Noventa di Piave (via Piave 12, di fronte a Piazza Mercato), l&rsquoaccogliente spazio messo a disposizione del Comune per la scuola di piccolo circo, sede dei corsi annuali e di numerosi eventi come mostre, laboratori, incontri con gli artisti.

Il laboratorio è rivolto a ragazzi e adulti (l&rsquoetà minima per partecipare è 15 anni) ed è destinato sia a professionisti del settore che vogliono approfondire l&rsquoespressione corporea o affinare le proprie tecniche, sia ad appassionati e amatori dell&rsquoarte teatrale, mimica e comica.

Il percorso prevede esercitazioni singole, in coppia e di gruppo che affronteranno i seguenti temi: 

Espressività e tecniche recitative
Pose plastiche perfette
Memoria delle azioni
Principi base della scuola di mimo di Étienne Decroux
Il movimento del corpo come movimento dell&rsquoanima

Informazioni e iscrizioni – info@circoedintorni.it 340 2925142

DEKRU, LA POESIA DEL TEATRO FISICO

Pluripremiati performer ucraini, i Dekru sono nati a Kiev nel 2010 e presto hanno ottenuto grandi riconoscimenti nelle principali rassegne del settore, vincendo al Festival Mondiale del Circo di Mosca e al Festival di Clown e Mimi di Odessa. Il loro spettacolo Anime leggere, scritto e diretto dalla regista Liubov Cherepakhina, insegnante della prestigiosa Accademia di Varietà e Arti Circensi di Kiev, è già stato presentato ed apprezzato in numerose nazioni di tutto il mondo tra le quali Germania, Svizzera, Paesi Bassi, Polonia, Francia, Cina, Polinesia, Tahiti e Nuova Caledonia, oltre che in Italia, Russia e Ucraina. Durante la loro carriera i Dekru sono stati invitati ad esibirsi per Papa Francesco durante il Giubileo dello Spettacolo Popolare.

Fonte: Circo e Dintorni

25/10/2019 14.42.39

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.