Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: Circo Paniko, Pesciatini: “Facciamo chiarezza …..”

FESTIVAL DI LATINA

Circo Paniko, Pesciatini: “Facciamo chiarezza su quale è stato il problema”

pesciatini_paolo_assessore_pisa_2019_07_22

In riferimento alla polemica sollevata sul caso dei permessi negati al Circo Paniko, dove si accusa l&rsquoAmministrazione per il mancato svolgimento dello spettacolo in programma a Tirrenia, l&rsquoassessore al commercio Paolo Pesciatini chiarisce: &ldquoDa parte dell&rsquoAmministrazione Comunale non c&rsquoè alcuna contrarietà allo svolgimento degli spettacoli del Circo Paniko. Il problema è nato dal fatto che la richiesta di autorizzazione allo svolgimento dello spettacolo non è stata presentata nei 30 giorni di anticipo previsti per il rilascio delle autorizzazioni. Tuttavia gli uffici comunali hanno provveduto, come norma, a richiedere chiarimenti e informazioni ad integrazione della documentazione presentata. La pratica però non è stata completata in tempo utile per rilasciare l&rsquoautorizzazione&rdquo.

&ldquoLe regole devono essere rispettate e valgono per tutti &ndash spiega l&rsquoassessore -. Chiunque voglia svolgere uno spettacolo sul territorio comunale è tenuto a presentare la richiesta rispettando la tempistica prevista. Non si tratta di formalità o adempimenti burocratici, ma del tempo necessario agli uffici, che ricevono tantissime richieste, per analizzare la pratica, chiedere le integrazioni e rilasciare l&rsquoautorizzazione in tempi utili. Se non si rispettano le regole e le tempistiche, non si può poi scaricare sul Comune la colpa dei mancati permessi. Poiché non sussiste preclusione alcuna verso questa iniziativa, gli organizzatori potranno nuovamente contattare gli uffici per presentare la documentazione mancante, così da consentire lo svolgimento dello spettacolo nel pieno rispetto delle regole.&rdquo

Fonte: Comune di Pisa

Da www.gonews.it del 22/07/19

 

 

23/07/2019 10.16.08

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.