Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: Pistoia confermata l’ area per circhi e luna park

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

Ancora a Sant’Agostino lo spazio riservato a circhi e Luna Park

La giunta ha individuato le aree degli spettacoli viaggianti. Confermate le attrazioni natalizie in piazza San Francesco

06 Maggio 2019

PISTOIA. L&rsquoarea di Sant&rsquoAgostino per il Luna Park si avvia a battere un record. Il rettangolo erboso tra via Fermi, via Aporti e via Gabelli fu scelto nel lontano 2008 come sede provvisoria per gli spettacoli viaggianti, &ldquosfrattati&rdquo dalla tradizionale collocazione al Campo di volo, dove stavano per iniziare i lavori di realizzazione del nuovo ospedale. Doveva rimanere lì tre anni, il Luna Park di luglio, poi il Comune avrebbe trovato una collocazione definitiva.

Invece, come spesso accade, niente è più stabile del provvisorio. Ed ecco che anche per quest&rsquoanno l&rsquoamministrazione comunale decide di assegnare l&rsquoarea di Sant&rsquoAgostino agli spettacoli viaggianti che faranno tappa a Pistoia. Che poi, in pratica, si riducono al tradizionale Luna Park di luglio, più gli eventuali circhi che capitassero in città, e che hanno permesso di sostare al massimo per quindici giorni.

Nei giorni scorsi la giunta comunale (la proposta è firmata dall&rsquoassessore Gianna Risaliti) ha approvato la delibera &ndash obbligatoria per legge &ndash che identifica le aree del Comune dove collocare gli spettacoli viaggianti. Oltre all&rsquoarea per Luna Park, che è ormai diventata un&rsquoabitudine per gli abitanti di quella zona di Sant&rsquoAgostino, la delibera predispone gli spazi anche per l&rsquoeventuale ritorno delle attrazioni che hanno animato le feste di Natale 2018. In piazza San Francesco, infatti, per il periodo 1-31 dicembre e i primi 60 giorni del 2020, viene autorizzata la permanenza di &ldquodue medie attrazioni&rdquo. Nel 2018, come si ricorderà, avevano trovato posto in piazza la pista di pattinaggio su ghiaccio e, per la prima volta, anche una ruota panoramica.

La stessa delibera indica anche gli altri spazi cittadini candidati ad accogliere eventuali spettacoli viaggianti nel corso dell&rsquoanno. Si tratta di piazza Oplà dal 15 gennaio al 15 giugno &ldquoper l&rsquoinstallazione di piccole e medie attrazioni dello spettacolo viaggiante&rdquo e dal 1º dicembre ai primi 60 giorni del 2020, per &ldquoteatri viaggianti&rdquo. Possibile lo sbarco di &ldquoteatri viaggianti&rdquo dal 15 settembre al 15 dicembre 2019 anche al Parco della Rana e dal 1º ottobre al 31 dicembre in piazza Giovanni XXIII.

 

 

Da www. iltirreno.gelocal.it del 08/05/19

08/05/2019 9.20.32

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.