Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: Nuovo tendone e tecnologia: è il circo Lidia Togni

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

in via Gleno – Da domani, venerdì 29 agosto, lo show dal titolo “Semplicemente spettacolare” in una struttura che abbandona la forma circolare sorretta da sole sei antenne telescopiche. Cinquanta tir per questa compagnia oggi diretta da Vinicio Togni

 

Nuovo tendone e tecnologia spinta: è il circo Lidia Togni

 

Da venerdì 29 agosto e fino al 15 settembre la zona di via Gleno, quella della cittadella dello sport sarà animata dal circo nazionale di Lidia Togni col suo show “Semplicemente spettacolare”.
Parola d’ordine di questa proposta è “rinnovamento”: grazie a una serie di accordi con le scuole di circo internazionali di Russia, Brasile e Africa, ma soprattutto dopo una intensa ricerca quest’anno l’allestimento sarà ricco luci, lustrini, costumi… A capo dell’organizzazione ci sono i figli e nipoti di Lidia Togni. I due maggiori si
occupano di amministrare questa grande città che viaggia su cinquanta tir, mentre Vinicio Togni, il più giovane è il direttore artistico dello spettacolo.
Ma le novità non riguardano soltanto lo spettacolo. Anche la struttura è cambiata. Addio al solito tendone, stop alla forma circolare per una innovativa leggermente schiacciata tra l’ovale e il rettangolare. Il tendone non sarà più sorretto da decine di pali, soltanto da sei antenne telescopiche. All’interno, ben climatizzato, hanno trovato posto comode poltrone. E poi tecnologia avveniristica: effetti scenici e luminosi mai visti in un circo, bracci meccanici che trasformeranno la pista in un’arena per gli animali prima, nel palcoscenico di un prestigioso teatro poi, e, addirittura, in un cinematografo, con tanto di schermo e proiezioni di filmati.

Mercoledi 27 Agosto 2008

 

Fonte: Bergamo News

28/08/2008 12.42.18

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.