Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: A Sacile Presidio animalista contro il circo di Vienna

FESTIVAL DI LATINA

  

Oggi alcuni esponenti dell’Oipa manifesteranno davanti al tendone in via Cartiera vecchia

 

Presidio animalista contro il circo di Vienna

 

Sacile

 

(ms) L’Organizzazione internazionale protezione animali, oggi alle 20 di fronte al tendone del Circo di Vienna, in via Cartiera vecchia, organizzerà un presidio al quale saranno presenti volontari dell’Oipa e persone che protestano contro le sofferenze degli animali utilizzati nello spettacolo. «La protesta – dice Francesca Berzaccola, presidente dell’organizzazione – che non condanna il circo in sé, ma l’utilizzo di animali. Venuta a conoscenza dell’arrivo a Sacile del Circo, avevo inviato al sindaco Roberto Cappuzzo e alla Polizia Municipale una richiesta, con la fotografia dell’orso polare e delle cento firme che sostengono la causa degli animali, affinché fosse negato il permesso di esibizione al Circo. Sebbene per legge ciò non può essere fatto dato che, ancora, la legge lo consente. Inizialmente – aggiunge – mi era stato detto che il Comune aveva negato il permesso a vista l’assenza di un luogo pubblico adeguato. La Polizia municipale mi aveva informato d’aver notificato lo sgombero al Circo». La presidente dell’Oipa conclude dicendo di aver saputo che, dopo il sopralluogo della Commissione per gli spettacoli, il “comune ha cambiato idea, concedendo il permesso”. Ecco spiegato il motivo del presidio in programma oggi, alle 20, di fronte al tendone del Circo.

Sulla vicenda il sindaco Cappuzzo fa rilevare: «In primo luogo non è vero che abbiamo negato il permesso, ma solo notificato una ordinanza della precedente amministrazione, secondo non aveva aree destinate ai nomadi. «Non è nemmeno vero – aggiunge in conclusione il sindaco Cappuzzo – che abbiamo rilasciato il permesso in quanto non necessario visto che il Circo è posizionato su area privata. È solo stato autorizzato un pubblico spettacolo dato che la struttura risponde alle norme previste dalla legge».

 

Da Il Gazzettino on line del 21-10-06

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.