Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: Fino a mercoledì il Circo Darix è ad Andria

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

Andria: Uomini volanti, contorsionisti, spettacoli di magia e di illusionismo, giocolieri e soprattutto una zoo molto ricco con animali di tutti i continenti

 

Applausi per lo spettacolo del circo Darix

 

Ed anche oggi quaranta lettori possono entrare gratuitamente per assistere allo show

 

Niente tagliando oggi per poter ottenere gli ingressi gratuiti del circo Darix che ha sistemato il suo grande tendone ad Andria, in via Vecchia Barletta. Il bar delle Rose, in via Manara, infatti, oggi è chiuso per turno settimanale ed i 40 biglietti di oggi sono stati consegnati ieri. Si riprenderà domani e, quindi, mercoledì, ultimo giorno di permanenza del circo ad Andria. Cosa bisogna fare per ottenere i biglietti gratuiti? Occorre ritagliare il coupon pubblicato sulla Gazzetta (lo faremo domani e mercoledì), compilarlo e consegnarlo al bar delle Rose. In cambio (fino ad esaurimento della scorta quotidiana di 40 biglietti) il lettore otterrà un ingresso gratuito per il circo. Il Darix è tra i migliori circhi italiani, conosciuto in tutta Europa. Lo show 2005 prende il titolo di «Fantasia equestre», uno spettacolo che ha strappato i consensi degli oltre quattromila spettatori che finora hanno affollato gli spalti del circo, ad Andria. Lo show, per due ore, offre momenti di brivido di emozioni e di risate grazie anche alle tante attrazioni che hanno partecipato alla trasmissione “Circo” su Rai tre con Filippa Lagenback. «Abbiamo voluto proporre qualcosa di nuovo al pubblico di oggi – spiega Massimiliano Martini, direttore artistico del grande complesso circense – e così abbiamo unito tradizione e innovazione. Da una parte le consuete discipline circensi dall’altra la novità delle presentazioni. E così ecco che per esempio invece di presentare il classico numero degli uomini volanti abbiamo deciso di costruire una coreografia aerea mediante delle enormi fasce colorate fosforescenti e con effetti di luce degni dei grandi show televisivi. Le sorelle Demar sembrano volare nel vuoto come due farfalle. E poi anche il modo di presentare i classici numeri degli animali da noi sarà diverso. In pista infatti sarà come rivivere lo sbarco dell’arca di Noè: cavalli, cammelli, dromedari, watussi, bisonti, struzzi e ancora gli orsi che daranno prova sulla loro capacità di andare sul monopattino e sulla moto e in esclusiva europea i cani da slitta asky, belli con i loro occhini blu che sembrano voler conquistare il pubblico. Dall’arca di Noe sbarcheranno anche serpenti e coccodrilli fino ad arrivare all’elefante Darix, alla giraffa e all’ippopotamo» «Piace molto al pubblico – continua Martini – il numero di illusionismo del duo Montes. Siamo andati scovare le due sorelle nel Kazakistan e sono rapidissime nei loro cambi di abito, corti, lunghi, da mille e una notte di diverso colore, tutto in un lampo e sotto gli occhi di tutti» Non mancano i piacevoli interventi delle girls di Manchester che propongono anche uno sfrenato can can parigino. E c’è la bellissima Frida con un numero di antipodismo che farà ruotare con i piedi anche un tavolino. «Per i più giovani divertimento con i Di Lello – conclude Massimiliano Martini – con il loro taxi comico ormai conosciuto da tutti grazie alle sue apparizioni in tv che riesce a coinvolgere il pubblico durante lo spettacolo nelle sue mille invenzioni rendendolo protagonista della pista». Uno spettacolo piacevole ed emozionante al tempo stesso da non perdere. Spettacoli, tutti i giorni alle 17 e alle 21.

Da La Gazzetta del Mezzogiorno del 14-11-05

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.