Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: Centenario del Circo Knie, oggi l’ultimo spettacolo

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

Centenario del Circo Knie, oggi

l’ultimo spettacolo

In occasione del giubileo, la tournée terminerà a Rapperswil, non in Ticino. Un anno da incorniciare, con 337 spettacoli in 33 piazze

di Alessandra Ferrara

RAPPERSWIL – Oggi, domenica 24 novembre 2019, quando gli spettatori affluiranno nel tendone per la 337ª e ultima rappresentazione del centesimo anniversario del Circo KNIE, si chiuderà un&rsquoepoca molto speciale. Quello del centesimo anniversario è stato uno degli anni di maggior successo nella storia del circo, con le rappresentazioni quasi sempre sold out.

Dopo 337 spettacoli in 33 piazze, domenica 24 novembre 2019 a Rapperswil si pronuncerà per l&rsquoultima volta nell&rsquoanno del centesimo anniversario: &ldquoWelcome to Circus KNIE&rdquo. La cantante Nubya incanterà il pubblico con la sua meravigliosa voce mentre Viktor Giacobbo e Mike Müller si trasformeranno nei loro famosi personaggi. Ma sarà l&rsquoultima volta anche per Fredy Knie jun.: la sua performance segnerà infatti l&rsquoaddio al suo ruolo attivo di artista sulla scena. Sarà un momento molto emozionante e triste anche per la figlia Géraldine e i tre nipoti Ivan, Chanel e Maycol jun.: «In tutti questi anni mio padre ci ha sostenuti in scena e dietro il sipario. Rappresenta per me l&rsquoamore in persona, il nostro cuore batte all&rsquounisono. Gli sono profondamente grata per ciò che ha fatto per me, per i suoi nipoti e per la compagnia, e per tutto l&rsquoamore e il supporto che ci ha sempre dato. Sono molto felice che continui ad aiutarci e a essere presente per noi da dietro le quinte».

La famiglia KNIE, nonché la grande famiglia del circo con i suoi 230 collaboratori e artisti, può vantare una stagione di grandi successi. Al programma originale sono stati aggiunti diversi spettacoli: la tournée è stata prolungata di una settimana e l&rsquoultimo show si terrà a Rapperswil, dove tutto è iniziato, e non in Ticino, come di consueto.

Viktor Giacobbo e Mike Müller riassumono il loro anno KNIE come segue: «Una tournée memorabile, in una compagnia circense unica nel suo genere, con fantastici artisti provenienti da tutto il mondo e i nostri amici della famiglia KNIE. È stata la migliore esperienza professionale che un artista possa fare in Svizzera». Anche Vincent Kucholl e Vincent Veillon, che hanno accompagnato la tournée nella Svizzera occidentale, esprimono il loro entusiasmo: «È stato fantastico incontrare la famiglia Knie e i membri della compagnia, scoprire professioni a noi finora sconosciute e vedere un gran numero di spettatori in così poco tempo. Un&rsquoesperienza davvero indimenticabile!».

Ma i KNIE hanno anche altri progetti: la famiglia di Fredy Knie Jun. parteciperà al Festival Internazionale del Circo di Monte-Carlo e si esibirà con diversi numeri di cavalli, mentre Chanel Knie prenderà parte al New Generation Festival di Monte-Carlo a Monaco. Inoltre, durante la pausa invernale, Fredy Knie jun. darà prova della sua pluriennale esperienza con i cavalli in occasione dell&rsquoevento «Rund ums Pferd».

Anche per la tournée del prossimo anno e la première del 19 marzo 2020 a Rapperswil la famiglia Knie ha in serbo sensazionali novità. Ad esempio, Ursus & Nadeschkin saranno tra le principali attrazioni sotto lo chapiteau nella nuova stagione e accompagneranno la tournée nella Svizzera tedesca. Nella Svizzera occidentale, Peter Shub, uno dei maggiori esponenti mondiali della visual comedy, completerà il programma. Naturalmente, non mancheranno numerosi artisti premiati e gli affascinanti numeri di animali della famiglia Knie.

I biglietti per la tournée 2020 sono già disponibili per la Svizzera tedesca. La prevendita per la Svizzera occidentale inizierà lunedì 25 novembre 2019 alle ore 08:00.

 

 

Da www.tio.ch del 24/11/19

24/11/2019 14.19.05

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.