Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: Guerra tra i circhi per il Foro Boario di Vicenza

FESTIVAL DI LATINA

Guerra tra i circhi per il Foro Boario
«Misure sballate»

Dal primo ottobre al 15 dicembre nel capoluogo si tiene il circo di medio/grandi dimensioni. ARCHIVIO

VICENZA. Domande protocollate in tempi successivi e dimensioni non veritiere. La parola, solitamente, è associata all&rsquoesibizione, al tempo libero e al divertimento, tuttavia il circo questa volta è al centro di una vera e propria battaglia a suon di ricorsi che si sta consumando nel capoluogo. Protagoniste sono le realtà circensi che si stanno accaparrando un posto al Foro Boario per il periodo autunnale. Tre attività che hanno iniziato una guerra legale in merito alla documentazione consegnata da alcuni concorrenti e che hanno costretto di conseguenza il Comune ad annullare provvisoriamente la graduatoria per l&rsquoassegnazione dell&rsquounico spazio disponibile dal primo ottobre al 15 dicembre. 
La premessa è doverosa: il circo ci sarà. Dal Comune precisano che l&rsquoattività al Foro Boario sarà confermata. Resta, però, da capire quale sarà il privato che si aggiudicherà il posto.

 

Da www.ilgiornaledivicenza.it del 28/07/19

28/07/2019 10.22.45

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.