Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

IL CIRCO DA PAPA FRANCESCO IL 16 GIUGNO

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

 IL CIRCO DA PAPA FRANCESCO IL 16 GIUGNO

Il 16 giugno il Circo Italiano è chiamato a dimostrarsi unito in occasione dell&rsquoimportante visita a Papa Francesco. Un&rsquooccasione per ritrovare la fondamentale coesione e per trasmettere al mondo intero un messaggio di sostegno al mondo del Circo. L&rsquoEnte Circhi sta organizzando amorevolmente questo evento che si prefigge di ottenere una buona visibilità mediatica e prevedendo una serie di eventi collaterali che riportino il circo all&rsquoattenzione dei media, peraltro nella Capitale nell&rsquoanno del Giubileo.

Questo appuntamento non sarà la cura di tutti i mali, ma contribuirà a testimoniare l&rsquoimportanza del circo e dello spettacolo popolare all&rsquointerno della nostra cultura e della nostra società.

Papa Francesco, ha già dimostrato di amare profondamente il Circo, pronunciando in più occasioni e davanti a diversi circhi in piazza San Pietro parole di accorato sostegno per l&rsquoarte della pista. L&rsquoEnte Circhi ha deciso di organizzare una due giorni del tutto simile a quella di quattro anni fa. Il 15 giugno uno spettacolo all&rsquoaperto, con ogni componente di quell&rsquoArcipelago dello spettacolo popolare da anni individuato da Buccioni come una confederazione di settori diversi ma con radici e scopi comuni. La mattina del 16 una colorata sfilata partirà alle 8 verso piazza San Pietro, l&rsquoarrivo nell&rsquoAula Paolo VI e lo spettacolo &ldquoAspettando il Papa&rdquo (dalle ore 9.30). Infine il momento dell&rsquoincontro con il Pontefice (ore 12) con alcune testimonianza ed esibizioni ed il suo atteso discorso. L&rsquoEnte Nazionale Circhi, insieme alle altre associazioni, è al lavoro per ottenere un risultato ancora più eclatante della scorsa volta dal punto di vista dell&rsquoorganizzazione e della partecipazione.
L&rsquoinvito è aperto a tutti. Sono inoltre state inoltre coinvolte l&rsquoEuropean Circus Association e la Federation Mondiale du Cirque per avere un respiro internazionale ancora più vasto. E stanno arrivando da tutto il mondo le prime candidature ad esibirsi nei vari momenti ludici previsti. L&rsquoinvito a tutti i circensi italiani è quello di iscriversi al più presto (e comunque obbligatoriamente entro maggio) per partecipare numerosi. Solo chi sarà iscritto potrà accedere all&rsquoAula Paolo VI, indossando uno dei 7 mila foulard fatti realizzare dalla Migrantes.

 

02/05/2016 23.03.50

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.