Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: 26 e 27 luglio. Gara di circo a Grugliasco

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

– 26 e 27 luglio –

Gara di circo a Grugliasco

Marco Bobbio, Torino

Una gara per conoscere sei nuove compagnie di circo, un concorso in cui anche il pubblico potrà votare le migliori esibizioni e decretare il vincitore. Venerdì 26 e sabato 27, alle ore 21,15, al teatro Le Serre di Grugliasco, in via Tiziano Lanza 31, è in programma il «Premio internazionale per giovani artisti di circo contemporaneo», ultimo appuntamento prima della pausa estiva della rassegna «Sul filo del circo». Le due serate saranno condotte da Marco Berry, inviato del programma «Le Iene» di Italia 1, illusionista e conduttore televisivo noto per trasmissioni quali «Danger», «Invisibili» o «Mistero».  

Il Premio si articola su due giornate. Nella prima, quella di venerdì, il protagonista sarà il pubblico che avrà la possibilità di esprimere le proprie preferenze indicando su una cartolina la compagnia più interessante, divertente e accattivante. Nella giornata successiva, ovvero sabato 27, spetterà invece alla giuria tecnica, coordinata da Paolo Stratta (direttore artistico del festival «Sul filo del circo») esprimere il proprio verdetto che concorrerà, insieme al giudizio popolare, a decretare il vincitore. In entrambe le serate si esibiranno tutte e sei le compagnie in concorso e ogni gruppo avrà a disposizione 15 minuti per presentare una bozza o un progetto di lavoro che dovrà dare vita a una produzione nella stagione 2013-2014. A Marco Berry spetterà il compito di guidare la serata e intrattenere il pubblico, introducendo gli artisti, legando le diverse esibizioni e, soprattutto, proclamando il vincitore del premio a conclusione dello show di sabato sera.  

In scena andranno quindici artisti provenienti da Italia, Spagna, Brasile, Venezuela, Argentina, Germania e Svizzera. Le compagnie in gara infatti rappresentano un interessante spaccato sulle diverse specialità del circo contemporaneo, e aprono una finestra sulle tendenze e sulle tecniche praticate in Europa e nel mondo. Così il trio Take Three (Italia/Spagna) sarà impegnato in un viaggio tra le discipline «verticali» quali il palo cinese, la scala di equilibrio e la corda mentre i clown di Mattress Circus (Portogallo/Danimarca) proporranno «Heights», uno spettacolo che alterna una serie di divertenti gag. I due artisti della Ki’tsch Kong Compagnie (Brasile) presenteranno «Ça trouble», una performance di acrodanse che analizza le relazioni di coppia il duo Cietopie (Germania/Svizzera) porterà in scena «Deux ça va, troi c’est trop», una rappresentazione tra giocoleria, acrobatica e lanci di coltelli e i Frastimos (Italia/Argentina) saranno impegnati al trapezio e alle cinghie aeree con «C’eravamo tanto amati». Infine gli In due 111 (Italia/Venezuela) sveleranno al pubblico il loro lavoro «Asì no mas». 

Il premio è realizzato in collaborazione con la Fedec (Federazione europea delle scuole professionali di circo) e con il Progetto C3+. Biglietti 10 euro, ridotto 6 euro, gratuito sotto i 3 anni. Info e prenotazioni: 011/0714488, 327/7423350, biglietteria@sulfilodelcirco.com , www.sulfilodelcirco.com .  

Da La Stampa

26/07/2013 12.08.18

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.