Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Attacco animalista al Circo Apollo

circo apollo

Attacco animalista al Circo Apollo

 

«Al circo gli animali non si divertono». E’ questo lo slogan con il quale l’associazione “100% Animalisti” ha coperto i cartelloni pubblicitari del Circo Apollo che in questi giorni ha fatto tappa a Duino Aurisina. Il blitz, simile a quello già effettuato in aprile a Muggia contro il Circo Medrano, ha interessato questa volta anche alcuni cassonetti urbani dell’immondizia. L’azione perpetrata durante la notte sembra è stata ripresa da alcune telecamere di videosorveglianza ed i filmati sono attualmente al vaglia dei Carabinieri di Aurisina i quali hanno ricevuto regolare denuncia da parte dei proprietari del Circo Apollo.
«Quando abbiamo cercato di rimuovere gli adesivi ci siamo accorti che chi ha effettuato questa protesta ha usato silicone e colla, invece di un normalissimo nastro trasparente, tanto che i colori delle nostre immagini pubblicitarie sono diventati inutilizzabili», ha spiegato uno dei responsabili dell’Apollo. Il danno stimato dal circo di Concordia sulla Secchia (Modena) ammonta a circa 3 mila euro. Estremamente dispiaciuto dell’accaduto il vice sindaco di Duino Aurisina, Massimo Romita: «Credo esistano altre forme di protesta più civili per esprimere il proprio dissenso contro l’abuso degli animali, anche se ci tengo a precisare che il Circo Apollo, composto da persone che onestamente svolgono il lavoro, ha all’interno dei propri numeri la presenza di soli tre cagnolini ammaestrati».
(r.t. – il Piccolo)

 

Da www.notizie.triestelive.it del 02/08/10

Visita la nostra sezione

ALMANACCO DEL FESTIVAL DI MONTE-CARLO

 

02/08/2010 20.46.11

Attacco animalista al Circo Apollo

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.