Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: Il circo Avaia incanterà Toronto

FESTIVAL DI LATINA

Il circo Avaia incanterà Toronto

 

Due ore di spettacolo con acrobati e cavalli, fino al 27 maggio

 

MISSISAUGA – Anche se non si tratta del Cirque du Soleil, la famiglia Kantemirov incanta il pubblico di tutto il mondo da più di un secolo. Per la prima volta nella sua lunga storia, questo circo viene a Toronto dal 28 aprile al 27 maggio, con lo spettacolo chiamato “Cirque Avaia”.
Lo show, che comprende 55 artisti circensi russi fra i migliori al mondo, alterna acrobati, saltimbanchi, contorsionisti, lanciatori di coltelli, giocolieri e pagliacci, nonché straordinari cavalieri cosacchi e ginnasti impegnati in acrobazie spettacolari in un numero con 19 rari cavalli russi. I cavalli discendono da antiche linee tra le quali , la razza di cavalli più antica al mondo risalente a 4.000 anni fa, e un rarissimo stallone albino.
Mairbek Kantemirov, creatore dello show, appartiene alla famosa famiglia circense russa ben nota per aver avviato, quasi 137 anni fa, la tradizione di numeri da circo con acrobati e cavalli. Mairbek è onorato in patria, dove gli è stato assegnato il premio dell’Accademia Nazionale, e ha vinto il 20° Festival Internazionale del Circo di Roma. Suo cugino Oleg Kantemirov, direttore artistico, appartiene alla terza generazione dei Kantemirov ed è un artista di fama mondiale, con una carriera lunga oltre 25 anni col Circo di Mosca e col Cirque du Soleil. Assieme, i due hanno creato uno spettacolo da 10 milioni di dollari degno della tradizione di famiglia, con più di 70 costumi e 45 diversi copricapo e maschere creati da grandi disegnatori russi, e musiche originali composte da Vasily Ksenin, che ha scritto musica per i teatri di Mosca, vari cantanti pop russi e la trasmissione TV Fabrika.
AVAIA vuol dire “gioire”, e lo show propone due ore di spettacolo a ritmo sostenuto che non manca di deliziare spettatori di tutte le età. La scorsa estate Avaia è rimasto per qualche tempo a Niagara Falls, per la gioia di migliaia di appassionati. Data l’eccezionale risposta di pubblico, ora Avaia resterà a Toronto per 30 giorni, con spettacoli serali regolari e occasionali matinée.

 

Da Corriere.com del 30-04-07

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.