Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: Stefanie di Monaco nuovo responsabile della cultura

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

Applausi e lacrime a Monaco: comincia l’era di «re» Alberto

 

per lasciare spazio allo stendardo con la doppia A del nuovo Sovrano. Le campane hanno suonato a festa, non sono mancati i colpi di cannone e gli applausi. Al largo erano ancorati 3 incrociatori lanciamissili: americano, francese, italiano.
Alla fine il Principe, da bravo sportivo, ha salutato le autorità con la gestualità perfetta per un Colossal della Metro Goldwyn Mayer. In quel momento mi sono venute in mente le parole di Ranieri: «Grace è stata una grande donna e una straordinaria madre. Quando da attrice è arrivata nel nostro Paese la mia gente l’ha guardata con sospetto. Poi l’hanno amata. Ho infinita riconoscenza per come ha allevato i miei figli e per tutto ciò che ha fatto». Il Principe Alberto per l’investitura ha cambiato la divisa rispetto a quella del padre. Un taglio più moderno, più simile a quello dei carabinieri. È sua intenzione snellire il protocollo. Le altre novità sono: la nomina di Caroline a responsabile della cultura, mentre Stefanie avrà il compito di seguire l’assistenza umanitaria e lo spettacolo. Il suo primo impegno sarà quello di gestire il Festival del Circo che nel 2006 celebra 30 anni. Per quanto riguarda le tradizioni il giovane Sovrano ha voluto ricordare due suoi predecessori: il nonno Albert Premier, navigatore e studioso dei mari. Ha annunciato che in aprile, in memoria di quell’uomo fantastico, farà un viaggio al Polo Nord. «Mio nonno ci provò, tre volte, senza arrivarci. A lui dedicherò il mio impegno ecologico con studi che dovranno coinvolgere tutti i Paesi che si affacciano sul Mediterraneo».

 

Lea Pericoli

 

Da Il Giornale.it del 20-11-05

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.