Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: Polemiche ad Uras

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

Uras: Circo e polemiche, interviene il sindaco

Ad Uras il circo è già andato via. È rimasto appena due giorni, martedì e mercoledì. Ma ha lasciato qualche polemica. Come l’attacco delle due società di hockey del paese al sindaco Aldo Rizzetto per aver concesso agli artisti del Circo Fantasy l’area del campo dove si allenano gli sportivi locali. Affermazioni che non sono piaciute al primo cittadino. «L’allenatore Sergio Pia così come il dirigente Ignazio Carrus si sono dimostrati davvero poco sportivi», esordisce Rizzetto, «perché il dovere di un’amministrazione comunale è quello di accontentare tutti, anche i bambini e le famiglie appassionati di circo». Per il primo cittadino la concessione dello spazio utilizzato dalle squadre di hockey è stata una scelta dovuta, «purtroppo l’area dove si pratica il tiro con l’arco, precedentemente concessa dal Comune al circo Fantasy», spiega il sindaco di Uras, «negli ultimi giorni è diventata impraticabile a causa delle piogge, e il primo tir che vi è entrato ha rischiato di sprofondare. Per legge dovevamo concedere ai circensi un altro spazio e l’unico disponibile era il terreno dove si allenano le due società di hockey. Comunque», conclude Rizzetto, «abbiamo informato tempestivamente i presidenti delle società, che sono stati messi in condizioni di allenarsi in una struttura vicina». Antonio Pintori

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.