Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: IV Municipio, vietati i circhi perchè sfruttano gli animali

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

IV Municipio, la sinistra lancia un’altra guerra:

vietati i circhi perché

« sfruttano gli animali »

di MARCO GORRA

 Dopo la Coca Cola tocca al circo. Nel mirino della nuova crociata bandita dalla sinistra nel nome del politically correct sono finiti clown, domatori ed acrobati: da ieri nessun circo potrà infatti piantare le tende nel territorio del IV Municipio, che comprende la zona di Montesacro. Lo ha deciso la giunta municipale, recependo con entusiasmo la proposta del capogruppo dei Verdi Antonio Comito e dell’assessoremunicipale all’Ambiente Stefano Proietti. Votato il realtivo odg, la squadra del presidente Benvenuto Salducco ha dato il responso: il IV Municipio, in difesa della dignità e dei diritti degli animali, sbatte le porte in faccia a circhi e circassi di ogni genere. Ad annunciare la storica decisione un gongolante Paolo Cento. Il deputato dei Verdi spiega con palpabile soddisfazione che « il IV municipio di Roma diventa territorio offlimits per lo sfruttamento di animali » . « Questa decisione del municipio fortemente voluta dagli ecologisti e animalisti della zona » , prosegue Cento, « rappresenta un ulteriore passo per concretizzare quell’impegno già assunto dall’Ufficio Diritti degli Animali di vietare su territorio della città ogni attività che prevede l’impiego e lo sfruttamento di animali. D’altra parte il benessere animale è ormai un obiettivo largamente condiviso dall’opinione pubblica che deve spingere anche i circhi a convertire i propri spettacoli eliminando l’uso e l’abuso degli animali » .

da Libero del 23 novembre 2004

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.