Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

IL RITORNO DI RINGLING…

riparte-ringling-bros-barnum-and-bailey-2021-00

IL RITORNO DI RINGLING

IL RITORNO DI RINGLING
Eric Bresler (a sinistra) di Oak View Group modera una sessione di domande e risposte con il presidente e CEO di Feld Entertainment Kenneth Feld e il direttore operativo Juliette Feld Grossman.

Feld Entertainment sta per riportare in scena il Ringling Bros. e Barnum & Bailey Circus.

Il circo sta tornando…

Feld Entertainment sta lanciando una nuova versione del Greatest Show on Earth, in quanto prevede un rilancio senza animali di Ringling Bros. e Barnum & Bailey Circus nel 2023.

Un annuncio ufficiale è previsto per il 2022, ma la notizia è stata divulgata giovedì durante una sessione di domande e risposte alla VenuesNow Conference di Seattle con il presidente e CEO di Feld Entertainment Kenneth Feld e Juliette Feld Grossman, chief operating officer del gigante dell’intrattenimento per famiglie.

Feld Entertainment, che organizza le tournée di Disney on Ice, Monster Jam e Supercross tra i suoi marchi di intrattenimento per famiglie, ha chiuso il circo nel 2017 dopo il tumulto degli attivisti per i diritti degli animali sul trattamento degli elefanti e di altri animali.

La nuova versione si concentrerà sugli artisti umani e alcune tecnologie verranno utilizzate dove ha senso connettersi con le persone, ha detto a VenuesNow Grossman, che una volta era un artista di auto da clown nel circo.

‘Nel 2023 rilanceremo Ringling Bros. e Barnum & Bailey Circus’, ha detto Grossman soffocato tra gli applausi del pubblico. “Puoi vedere che è emozionante ed eccitante per noi come famiglia. Riteniamo davvero che Ringling Bros. abbia un’importanza incredibile per il pubblico di oggi’.

All’inizio della pandemia, Kenneth Feld ha spiegato in dettaglio come la compagnia ha dovuto lasciare a casa quasi 3.000 artisti e membri dell’equipe, da 800 a 1.000 container di attrezzature sparsi in tutto il mondo tra 28 tour quando la pandemia ha colpito nel marzo 2020.

Ciò che seguì fu una rivalutazione dell’operazione con l’obiettivo di fare cose che Feld Entertainment faceva da decenni, solo meglio.

‘Abbiamo considerato la nostra azienda come una startup di 50 anni’, ha detto Feld.

È stato assunto un epidemiologo, è stato messo in atto un regime di test e sono state ideate operazioni di concessione senza contanti, ha affermato.

Il contratto di trasmissione Supercross della società con la NBC e altri obblighi dei partner sono stati soddisfatti tenendo le ultime sette gare della stagione Supercross al Rice-Eccles Stadium di Salt Lake City.

Feld Entertainment ha anche realizzato uno speciale Monster Jam di Discovery Channel e ha ospitato giochi WNBA, inclusi i playoff, nella sua struttura di prove vicino a Sarasota, in Florida, da luglio a ottobre del 2020.

Nel corso delle sue ricerche all’epoca, la società ha scoperto che il pubblico generalmente si fidava degli operatori dei locali che facevano del loro meglio per tenerli al sicuro, ha sottolineato Feld.

Grossman ha affermato che l’intrattenimento familiare è cruciale come sempre per offrire alle famiglie stressate un diversivo memorabile e che nulla di ciò che è emerso durante la pandemia o prima lo sostituirà.

‘Per decenni molte persone ci hanno mostrato VR, AR, qualsiasi tipo di tecnologia, dicendoci che avrebbe sostituito ciò che facciamo’, ha detto. “E mentre c’è una tecnologia squisita, meravigliosa e coinvolgente là fuori che fornisce nuovi modi per mostrare le prestazioni e per connettersi con i fan, non c’è niente come andare in un’arena, un teatro o uno stadio ed essere parte di quella comunità momentanea, per essere travolti nell’eccitazione, nell’azione e nell’esperienza di tutto ciò.”

Per vedere l’articolo originale https://venuesnow.com/feld-entertainment-is-bringing-the-circus-back/

IL RITORNO DI RINGLING

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi socials utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.