Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Circo Moira Orfei, congelato dal Comune pagamento occupazione suolo pubblico

Circo Moira Orfei

 

Il Comune di Gallarate congela al Circo Moira Orfei il pagamento per l’occupazione di suolo pubblico

Gallarate – Buone notizie per il Circo Moira Orfei fermo a Gallarate dall’inizio della quarantena. Infatti, i circensi hanno ricevuto aiuti dai cittadini e il Comune ha congelato il pagamento di 400 euro al giorno per occupazione di suolo pubblico. Da valutare sarà poi l’importo che il circo dovrà pagare a Palazzo Borghi per quanto riguarda i giorni già trascorsi di occupazione di suolo pubblico.

Il circo è composto da un centinaio di addetti ai lavori e da un gran numero di animali. Di questi ultimi, metà sono stati trasferiti insieme alla maggior parte dei lavoratori a Roma (dove è collocata una sede). In via Varese a Gallarate sono rimaste una trentina di persone (tra cui sei famiglie e quattro bambini, oltre agli operatori) e parte degli animali: un leone bianco, cinque leonesse, quattro tigri, un elefante, tre lama, otto pony, una zebra, cinque cani, dieci cavalli e due cammelli.

La popolazione gallaratese, attraverso le diverse associazioni, si era precedentemente mobilitata per aiutare il Circo Moira Orfei a dar da mangiare non solo agli animali ma anche agli operatori. Tra i donatori è presente anche il Carrefour che ha ceduto la carne in eccesso ai circensi per poter sfamare i grandi predatori.

Da www.sempionenews.it

[google-translator]

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi socials utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.