Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

FLAVIO TOGNI AL 19° FESTIVAL DI LATINA

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

FLAVIO TOGNI
AL 19° FESTIVAL DI LATINA

Nel 2018 si celebrano i 250 anni della nascita del circo moderno. Fu, infatti, il giovane ussaro Philip Astley, nel 1768 a presentare per la prima volta su una pista circolare allestita a Londra vicino al ponte di Westminster, uno spettacolo equestre che prevedeva oltre a varie esibizioni di acrobatica a cavallo, numeri provenienti dal mondo delle fiere con giocolieri, funambuli, equilibristi e anche scimmie e cani ammaestrati, in pratica il circo come lo conosciamo noi. In Italia, i primi spettacoli itineranti comparvero nel 1872, in pista la famiglia Togni, la prima famiglia di circensi italiana che si fregiò, con proclama reale, del titolo di Circo Nazionale. E proprio per rendere omaggio a Philip Astley, Fabio Montico, Presidente del Comitato organizzativo del Festival, ha invitato Flavio Togni, il più grande ammaestratore di tutti i tempi. Flavio Togni, unico artista al mondo ad essere stato ricompensato a Monte Carlo con tre Clown d&rsquoArgento e con l&rsquoambito Clown d&rsquoOro.

Flavio Togni proporrà a Latina un gruppo di otto cavalli in libertà (quattro arabi bianchi e quattro arabi neri) impegnati in incroci, piroette, scambi ed una spettacolare serie di debout. Una esibizione fuori concorso, un omaggio ai 250 anni del Circo Moderno, realizzata appositamente per l&rsquoInternational Circus Festival of Italy.

Si tratta di un ritorno a Latina dopo 10 anni a distanza dalla precedente partecipazione della Famiglia Togni.

 

28/08/2018 21.14.16

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.