Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: Fino al 20-11 il Circo Niuman è a Vicenza

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

Iniziative. Mercoledì e giovedì prossimi

Due serate al circo con i tagliandi del nostro Giornale

 

Vicenza. Proseguono tutti i giorni con due spettacoli (alle 17 e alle 21.15) le repliche del Circo Niuman, che è attendato al Foro Boario di Vicenza. Dopo un week end da tutto esaurito, il circo affronta una nuova settimana di esibizioni che si protrarranno in città fino al 20. E per i lettori de Il Giornale di Vicenza si annuncia una sorpresa che si concretizzerà nelle giornate di mercoledì 16 e giovedì 17 novembre. Grazie alla collaborazione con la direzione del circo, che è gestito dalla famiglia Niemen, è stata definita una formula esclusiva che consentirà l’ingresso allo spettacolo serale delle 21.15 e che nell’edizione di domani spiegheremo nei dettagli. Mercoledì e giovedì il nostro Giornale pubblicherà un tagliando promozionale da non perdere.
Il circo offre due ore di numeri che vedono l’alternanza di prove di acrobazia, addestramento di animali e giocoleria non mancano i clown Banana e Polpetta per la gioia dei bambini ma in grado – specie nel numero della boxe – di far rovesciare dalla risate anche gli adulti. Banana e Polpetta sono anche la cerniera dello spettacolo, con continue entrate tra un numero e l’altro, supportati dalla divertita “pazienza” del presentatore Guido Niemen.
A solleticare la curiosità, specie dei più piccoli, c’è un fornito zoo, visitabile anche il mattino dalle 9 alle 12 e durante l’intervallo dello spettacolo. Dallo zoo fuoriescono in pista i cavalli addestrati da Donald Niemen in due anni di lavoro, compreso Tornado che porta in sella il potente Zorro in pista anche i cagnolini della Carica dei 101 con Crudelia a fare stavolta non la cattiva di turno ma l’assistente dell’addestratore David Busnelli. Dromedari e cammelli, una coppia di lama precedono infine la star della serata: l’ippopotamo Pippo, 20 quintali di leggerezza che sbadigliano e s’inchinano a comando. Tra le attrazioni di ispirazione etnica gitana con le fruste che apre lo spettacolo e il Gioco delle bolas argentine, che roteano pericolosamente anche sulla capigliatura della signora di turno scelta tra il pubblico.
Il Niuman è un circo molto giovane, sia per l’azzardo di alcuni esercizi acrobatici ma anche per l’età media degli artisti: la più piccola in pista è la tredicenne Carolina Niemen, antipodista, giocoliera con gli arti inferiori, talmente brava da fare sempre canestro.

 

Dal Giornale di Vicenza del 14-11-05

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.