Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

DEBUTTO DEL CIRCO DARIX TOGNI A MILANO

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..
DEBUTTO DEL CIRCO DARIX TOGNI A MILANO
 
Un’ottima affluenza di pubblico ha accolto debutto del Circo Darix Togni (Florilegio – Nuova generazione) a Milano, installato a Piazzale Cuoco fino al 7 novembre.
 
Lo spettacolo inizia con le 6 tigri del danese Carl Mundelling (particolarmente irrequiete nella serata inaugurale) e prosegue con i tessuti aerei di Claudia Ayala, un vivace charivari d’apertura (all’interno del quale alcuni membri della compagnia danno vita a salti alla barra russa, con Steve Togni come porteur) concluso dalla classica parata tra le gradinate col grosso pitone, gli animali esotici mandati da Steve Togni, una troupe di Kenya Boys e il globo della morte di due sud americani. Interessante la soluzione adottata per l’ingresso in pista del globo che non viene fatto passare dalla barriera, bensì è sospeso sotto la sommità dello chapiteau per tutta la durata dello spettacolo e viene fatto calare per l’esecuzione del numero. Inoltre, uno dei motociclisti entra dall’ingresso del pubblico.
La seconda parte inizia con la ruota della morte (anch’essa sospesa durante tutto lo spettacolo e calata per l’esecuzione del numero)  e prosegue con i 3 elefanti mandati dal giovane Ryan Togni, un numero di salti alle corde eseguito da una troupe composta dagli artisti kenyoti e da altri membri della compagnia, la ripresa dell’orchestra (ancora Ryan), la corda aerea e un breve numero di volanti, arricchito da un’originale ambientazione che vede gli acrobati nelle vesti di uomini selvaggi aggrappati agli attrezzi come primati che gridano a squarciagola da una parte all’altra del circo. Finale snello e con la sola parata degli artisti.
 
Complessivamente uno spettacolo vivace e accompagnato da un ritmo allegro e brioso, forse superiore alle edizioni precedenti presentate negli ultimi anni a Milano e a Torino. Anche la compagnia risulta più nutrita e ricca.
 
Da segnalare che Il Florilegio “senior” si trova attualmente all’estero senza gli animali che invece si trovano attualmente tutti in Italia, presentati nello spettacolo di Milano.
DD 

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.