Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

PROTESTA DELLO SPETTACOLO VIAGGIANTE IN TUTTA ITALIA

protesta dello spettacolo viaggiante

PROTESTA DELLO SPETTACOLO VIAGGIANTE IN TUTTA ITALIA

Lavoratori dei luna park sulle strade con i loro mezzi per chiedere la riapertura. Da questa mattina (30 aprile) gli automezzi dello spettacolo viaggiante percorrono a bassa velocità le principali statali tangenziali e autostrade italiane tra Piemonte, Lombardia (anche sul tratto A8/A9 e tra Legnano e il bivio A8/Tangenziale Ovest di Milano sono segnalati rallentamenti dovuti alla manifestazione), Veneto, Emilia-Romagna, Toscana, Puglia e Sardegna. Ma si segnalano iniziative analoghe anche sul Grande Raccordo Anulare di Roma.

A passo di lumaca sulla tangenziale di Torino: la protesta di Luna Park e circhi

A passo di lumaca sulla tangenziale di Torino, per protestare contro le chiusure forzate di Luna Park e circhi, a causa delle restrizioni anticovid che perdurano da un anno. È la protesta organizzata stamane a Torino e in contemporanea in altre città italiane: oltre un centinaio di gestori di giostre e famiglie circensi piemontesi hanno aderito all’iniziativa. Due colonne di tir sono partite in simultanea: una dal parco della Pellerina, in direzione Sud, l’altra dallo svincolo di La Loggia verso la carreggiata Nord della tangenziale. Disagi a catena per il traffico: la polizia stradale e gli agenti della Digos hanno monitorato la protesta. «Le nostre attività si svolgono all’aperto, siamo un divertimento sicuro» dicono (DA lastampa.it.)

VISITA LA NOSTRA SEZIONE 
IL CIRCO ENTRA IN CASA

PROTESTA DELLO SPETTACOLO VIAGGIANTE IN TUTTA ITALIA

[google-translator]

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

 

 

error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.