Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: Coronavirus: impatto sul settore dello spettacolo, nota bene per i circhi

STEACY GIRIBALDI DA .....

Coronavirus: impatto sul settore dello spettacolo, nota bene per i circhi

L&rsquoItalia è alle prese col coronavirus. L&rsquoallarme è alto, la preoccupazione cresce, siamo arrivati al quarto morto e a 165 contagi, ma i dati sono in costante aggiornamento. Il nord Italia è stretto in una morsa: Veneto, Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna e Trentino Alto Adige. Ovviamente tutto questo ricade anche su ogni tipo di attività, circhi compresi. L&rsquoAgis si appresta a proclamare lo stato di crisi del settore dello spettacolo. I circhi presenti nelle aree interessate dal contagio devono fare i conti con le prime forzate inattività imposte dalle autorità locali e legate ai provvedimenti conseguenti al coronavirus. Al riguardo l&rsquoEnte Nazionale Circhi raccomanda ai complessi coinvolti in tali provvedimenti di redigere un minuzioso &ldquodiario di bordo&rdquo con l&rsquoindicazione delle date, delle località, degli atti autorizzativi comunali e dei provvedimenti di &ldquostop&rdquo, conservando tutta la documentazione.

 

Da www.circo.it del 24/02/20

25/02/2020 10.42.13

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.