Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: Ecco il Circo di Mosca

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

PARCO NORD

Acrobati, belve e clown

Ecco il Circo di Mosca

 

Dopo due mesi di tournee in Italia, dove ha fatto registrare ovunque il tutto esaurito, debutta questa sera al Parco Nord (ore 21,15), per rimanervi fino al 21 gennaio, il celebre Circo di Mosca. Nato dal particolare connubio tra l’organizzazione italiana della famiglia Rossante e la scuola del circo di Mosca, lo spettacolo andrà in scena, in esclusiva per Bologna, all’interno di una tensostruttuta molto più ampia di quella abituale – che lo rende il circo più grande in Europa.

Tra gli artisti, tutti selezionati nel Gotha delle varie discipline circensi, si segnalano il domatore Redy Montico alle prese con l’insolita e difficile convivenza nella gabbia di cinque leoni ed una tigre (durante l’intervallo è possibile visitare lo zoo, che ospita una grande varietà di animali), uno straordinario giovane acrobata, impegnato nella disciplina del verticalismo, capace di eseguire esercizi di altissima difficoltà tecnica, il russo Araz, un “dislocatore”, capace di spostare le proprie ossa (clavicole, anche, eccetera) dalla sede naturale, ed una giovane incantatrice di serpenti, in grado di chiudersi in una scatola insieme con i velenosissimi rettili. Non mancano i cavalli, com’è ovvio in un circo equestre, impegnati con un drappello di cavalieri in una entusiasmante fantasia gitana accompagnati da lanciatori di coltelli e ballerine, gli acrobati, i famosi Dragomir, ed infine i simboli stessi del circo, i clown, rappresentati nell’occasione dagli esilaranti Igor e Filippo.  A presentare lo spettacolo e ad impreziosirlo con la sua splendida voce la bellissima Zaira Montico, già star del Bagaglino e futura co-protagonista in primavera del nuovo varietà del grande Gino Landi. 

 

da: “Il Resto del Carlino” (Bologna), 21/12/2007

21/12/2007 10.41.43

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.