Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

CIRCO EMBELL RIVA A TORINO

Circo Embell Riva

CIRCO EMBELL RIVA A TORINO

“Tutto esaurito” per il debutto del Circo Embell Riva a Torino che ritorna al Parco della Pellerina dopo circa 3 anni.

Lo spettacolo inizia con l’alta scuola di Yvette cui segue una veloce parata e l’ottima “libertà” sempre di Yvette composta da 10 cavalli bianchi. Il numero (della durata complessiva di circa 15 minuti) non risente minimamente dal passare del tempo ed il carisma di Yvette lo rende un quadro di grande impatto che continuiamo a sperare di vedere quanto prima nella pista di Monte Carlo.

A seguire il cerchio aereo di Alona (moglie di Jody), i trasformisti russi Duo Mitin, l’esotico di Mario Bellucci (con cammelli, zebre, struzzi e il rinoceronte Kunta) e gli immancabili Kenya Boys che hanno riscosso un successo davvero inaspettato.

La seconda parte si apre con il trapezio volante dei fratelli Bellucci, la ruota tedesca del Duo Mitin, i serpenti di Bruno Meggiolaro, i tessuti di Roberta Bellucci e i sei elefanti di Mario in un allestimento ispirato al folclore latino-americano. Gran finale sempre in tema “Brasil” con passaggi di limbo e girotondo.

La novità dell’inverno 2004/2005 è rappresentata dalla presenza di Wioris De Rocchi (il clown Yoghi che per anni ha animato gli spettacoli del Circo Medrano in coppia con Luciano Bello) che, affiancato dal suocero Orlando Zorzan ha presentato nella prima parte la ripresa del cinema e degli usignoli e nella seconda quella della ballerina di danza classica, avvalendosi sempre di spettatori.

Lo spettacolo (presentato da Jody Bellucci) è accompagnato da un’orchestra di sei elementi.

Il Circo Embell Riva rimane a Torino fino al 19 dicembre.

 

CIRCO EMBELL RIVA A TORINO

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.