Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Ci ha lasciato Raul Morales Fonseca proprietario del Circo Aurelio Atayde

 

Mercoledì scorso, 8 luglio, l’imprenditore circense Raúl Morales Fonseca, proprietario del Circo Aurelio Atayde, “Il più grande e famoso circo del Messico”, è morto improvvisamente, un fatto che ha causato shock alla comunità circense messicana e non solo.

Proprio il mese scorso, questa compagnia era tornata alla vita lavorativa, riprendendo la presentazione del suo spettacolo, che era stato temporaneamente sospeso, a causa della contingenza sanitaria di COVID-19, sotto un concetto innovativo chiamato “auto circus “, Dove gli spettatori possono entrare nella tenda principale, con la propria auto e con un numero ridotto di persone, rispettando tutti i protocolli di prevenzione sanitaria previsti, come la disinfezione dello spazio prima e dopo ogni presentazione. Così come il personale debitamente attrezzato per la sicurezza sanitaria di tutti.

Sfortunatamente, le autorità del settore sanitario non hanno permesso loro di continuare con le presentazioni, poiché ritengono che l’attività non possa ancora essere svolta.

È importante sottolineare che il Circo Aurelio Atayde possiede una delle migliori squadre circensi in Messico, moderna e funzionale, proprio come dice il suo slogan: una delle più grandi.

La compagnia gode di grande popolarità tra il pubblico messicano, dal momento che il suo spettacolo è di qualità e si prendono cura di tutti i dettagli, apparendo su una pista elevata, con una buona impiantistica di luci e suoni, presentando ogni numero, con l’eccellente voce fuori campo di Wilberth Portugal, la commedia del clown “Popotitos” e un buon numero di classici classici: tessuti e nastri aerei, bascule, filo alto, pendolo fantastico, giocoleria, e molto altro ancora.

Da CircusFans Italia, le nostre condoglianze vengono inviate alla famiglia Morales.

Testo e foto Juan Pablo De La Cruz

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »