Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: Circo di Francia: torna energia elettrica dopo notte al freddo

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

Circo di Francia: torna l’energia elettrica dopo una notte al «freddo e al gelo»

Un giorno ed una note senza luce e senza riscaldamento. Questa la condizione di decine di animali esposti al freddo nel cuore della notte ed in pieno Dicembre. Accade a Scampia e più precisamente nella struttura allestita nella piazza dei grandi eventi, ai margini del Viale della Resistenza. I gestori del Circo di Francia infatti, nella giornata di ieri hanno ricevuto la visita di una squadra dell&rsquoEnel che ha provveduto ad interrompere la fornitura di energia elettrica. La motivazione sarebbe stata causata da una &ldquoerrata comunicazione tra la divisione commerciale e quella tecnica&rdquo spiega Aldo Martini titolare del circo.

&ldquoA causa di questo disguido siamo stati costretti a ricorrere alle classiche stufe a gas per cercar di ripararci dal freddo. In molti hanno portato gli animali di piccola taglia all&rsquointerno delle proprie roulotte per riscaldarli nel miglior modo possibile. Anche altri animali però, come elefanti o cammelli sono stati tenuti al caldo dagli addetti ai lavori che con coperte e lenzuoli, hanno tentato di fare il possibile per proteggerli dalle basse temperature. Solo nel tardo pomeriggio di oggi, la questione è stata risolta grazie all&rsquointervento del Prefetto di Napoli Gerarda Maria Pantalone che, sapendo dei problemi relativi al riscaldamento degli animali e della presenza di una donna incinta, ha riscontrato uno stato di emergenza che richiedeva un immediato riallaccio dell&rsquoenergia elettrica&rdquo.

Questione risolta insomma, per il circo a Scampia che solo nella serata di ieri ha dovuto rimandare a casa più cinquecento persone, per una perdita economica di oltre cinquemila euro. &ldquoIl danno di ieri è stato veramente enorme &ldquo conclude Martini, &ldquoe speriamo di non dover più incorrere in problemi simili. Da questa sera e sino al 22 Gennaio saremo nuovamente operativi grazie all&rsquointervento delle istituzioni della città che hanno provveduto al benessere nostro e dei nostri animali&rdquo.

Da ilmattino.it

 

25/12/2016 21.56.10

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.