Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa:Il Papa offre ai clochard un pomeriggio al circo Rony Roller

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

Il Papa offre ai clochard un pomeriggio al circo Rony Roller

 
da lastampa.it (15-01-16)
 
Un pomeriggio diverso, per rilassarsi e dimenticare un po&rsquo i mali della vita. Papa Francesco ha offerto uno spettacolo circense riservato a circa duemila persone, tra clochard, profughi e carcerati. Il Rony Roller Circus ha messo a disposizione tutti i posti del tendone piantato in via di Torrevecchia a Roma e il pomeriggio di relax per le persone più povere e bisognose è stato pagato dalla Elemosineria apostolica del Vaticano. Lo spettacolo è stato aperto da una canzone dedicata a Bergoglio composta da un cantautore spagnolo, anche lui senzatetto. Una sorta di preghiera e insieme di ringraziamento al Pontefice, &ldquoper questo nuovo gesto di vicinanza&rdquo. Durante un&rsquoudienza generale concessa lo scorso anno agli artisti dei circhi, il Papa aveva sottolineato che &ldquola gente che fa spettacolo nel circo crea bellezza e questo fa bene all&rsquoanima: abbiamo tanto bisogno di bellezza!&rdquo.
 
*
 

Papa Francesco porta al circo 2000 poveri di Roma

 
da cinquequotidiano.it
 
All’originale iniziativa curata dall’elemosiniere della Santa Sede partecipano anche gli ospiti di “Ripa dei Settesoli”
 
E&rsquo un&rsquoaltra delle iniziative volute da papa Francesco e curate dall&rsquoelemosiniere apostolico monsignor Konrad Krawjewsky: far assistere 2000 senza fissa dimora romani a uno spettacolo del circo di oltre due ore. Per passare un pomeriggio senza troppi pensieri, divertirsi con quelle attrazioni che fanno tornare per un attimo bambini.
 
Così dopo la visita riservata alla cappella Sistina e la cena in Vaticano, dopo le docce e il barbiere nei pressi di piazza san Pietro e un&rsquoattenzione sempre più capillare alle iniziative di solidarietà sparse per la capitale, le persone più povere che vivono a Roma avranno oggi pomeriggio un altro momento tutto dedicato a loro presso il Rony Roller Circus che in questi giorni stazione nella zona di Boccea.
 
Tra i 2000 poveri che parteciperanno allo spettacolo gratuito organizzato alle 17.00 nell&rsquoambito del Giubileo della Misericordia ci saranno anche 20 ospiti della fraternità di &ldquoRipa dei Settesoli&rdquo, il progetto dei frati francescani di Trastevere sorto nel 2011 con l&rsquoobiettivo di &ldquoRinascere Insieme Per Amore&rdquo.
 
Un&rsquoaccoglienza nel cuore di Roma che offre non solo un tetto e dei pasti caldi per una quindicina di persone, ma costruisce assieme a loro nel tempo un vero e proprio progetto di rinascita personale con l&rsquoobiettivo di reinserirsi nel mondo lavorativo e mettersi alle spalle il tempo della vita in mezzo alla strada.
 
I frati accompagneranno al circo anche un nutrito gruppo di giovani Rom seguiti nel quartiere romano di Torre Angela. Insieme agli ospiti della fraternità (originari di Paesi come Afghanistan, Libia, Pakistan, dell&rsquoEuropa dell&rsquoEst e alcuni italiani) ci saranno gli operatori e i volontari che curano quotidianamente le attività del progetto.
 
Nei pressi del circo opereranno inoltre i volontari dell&rsquoUnitalsi che aiuteranno a partecipare allo spettacolo quelli tra gli invitati con i maggiori problemi di deambulazione. Medici e infermieri presenti sul posto offriranno visite mediche gratuite.

 

 

23/01/2016 19.21.55

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.