Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Comunicato: Vergognose le offese a Moira, pioniera di creatività

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

Come sempre più spesse sta avvenendo, ogni notizia sul circo viene strumentalizzata dall&rsquoatroce idiozia fanatica di gente che si fregia impropriamente del termine &ldquoanimalista&rdquo. E così anche ieri è andato in scena il vergognoso spettacolo di insulti e offese nei confronti del simbolo per eccellenza del circo, nonostante il lutto e il cordoglio unanime di autorità, giornali, artisti, appassionati.

In risposta a questo disdicevole comportamento, il Consigliere Regionale della Lombardia Maria Teresa Baldini ha diffuso un comunicato che riportiamo qui di seguito:

 

IL CONSIGLIERE REGIONALE MARIA TERESA BALDINI (GRUPPO MISTO &ndash FUXIA PEOPLE):

&ldquoVERGOGNOSE LE OFFESE A MOIRA ORFEI, UNA DONNA PIONIERA DEL CONCETTO DI IDENTITA’ E CREATIVITA’&rdquo

16 Novembre &ndash &ldquoVergognose quelle offese a Moira Orfei&rdquo. La consigliera regionale della Lombardia, Maria Teresa Baldini (Gruppo Misto &ndash Fuxia People) critica aspramente i commenti di un’associazione animalista che ha etichettato come ‘sfruttatrice’ &ldquoil simbolo-icona per eccellenza dell’arte circense&rdquo, annoverando poi una serie di frasi zeppe di insulti.

“La scomparsa di una donna come Moira Orfei &ndash dice la consigliera Baldini &ndash è una grande perdita per la creatività: il circo rappresenta la creatività perché è un modo di proporsi agli altri in modo originale e da sempre è foriero di un messaggio di bellezza. Perché la bellezza esiste se c&rsquoè l&rsquoocchio di chi ti guarda. È importante educare i bambini alla creatività e l’attività circense è un’espressione che va a sublimare gli aspetti relazionali. Moira è una donna che ha anticipato i tempi spingendo sul concetto di identità e con coraggio e capacità ha divulgato un messaggio del quale oggi ancora pochi ne comprendono l&rsquoimportanza: la suggestione del rapporto con i cavalli e con gli altri animali e la necessità di mantenere vivo il rapporto tra i nipoti e i loro nonni, che hanno sempre amato portare i bambini al circo&rdquo.

&ldquoDi Moira Orfei dobbiamo ricordare la capacità di diffondere questo invito alla fusione generazionale, in uno show che da sempre unisce padri e figli, che cattura le famiglie in un momento di svago e allegria. Dentro il circo &ndash chiude Baldini &ndash c&rsquoè la bellezza del coinvolgimento della comunità che, attraverso una forma di arte condita da abilità ed ironia, spinge sull&rsquoeducazione del bambino che fin da piccolo viene ammaliato e sicuramente stimolato a esprimere a sua volta la propria creatività”.

 

 

16/11/2015 14.35.58

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.