Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

VERONA: CINEMA E CIRCO SI RACCONTANO

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

– Comunicato Stampa –

“Circo e Cinema si raccontano” in mostra alla Biblioteca Civica di Verona

 

 

 

L’annuale celebrazione del World Circus Day, fissata ogni terzo sabato di aprile, compirà sabato 18 aprile 2015 il sesto anniversario. L’evento inaugurato nel 2010, per iniziativa della Fédération Mondiale du Cirque e con il patrocinio della Principessa Stephanie di Monaco, nasce con l’obiettivo di sensibilizzare sul ruolo culturale e sociale del circo, avvalendosi di qualsiasi iniziativa promozionale, quali aperture straordinarie di circhi, spettacoli, convegni, mostre e mercatini, che possa accrescere l’interesse e la conoscenza di questa antica tradizione. Per l’edizione 2015, il CEDAC (Centro Educativo di Documentazione delle Arti Circensi) grazie al sostegno della Biblioteca Civica e la Biblioteca Civica Ragazzi di Verona, ha organizzato una mostra sul rapporto tra circo e cinema intitolata “Circo e cinema si raccontano”.

Dal 23 marzo al 9 maggio 2015 presso la sede di via Cappello 43, sarà dunque aperto gratuitamente al pubblico un percorso espositivo articolato in tre sezioni, a partire dalla vetrina prospicente su via Cappello, si proseguirà con una rassegna di manifesti cinematografici nella Galleria Rossa in Biblioteca Ragazzi, per concludere con un’esposizione nella Protomoteca presso la Biblioteca Civica. Sarà possibile così percorrere un viaggio alla scoperta di queste due forme d’arte, grazie a costumi, oggettistica, manifesti, fotografie che cercheranno di illustrare questo connubio storico a partire dalle forme pre-cinematografiche.

Per la realizzazione dell’evento, il CEDAC ha voluto coinvolgere enti del territorio, come il locale Museo del Cinema–Collezione Gian Maria Buffati di S. Pietro in Cariano (Verona), il Museo del Precinema–Collezione Minici Zotti di Padova, il Circolo del Cinema e il Verona Film Festival, e privati, come la famiglia di Enis Togni, che ha prestato materiale fotografico e di scena, come i costumi della prestigiosa atelier francese Vicaire e la ditta Zamperla Spa di Altavilla Vicentina, attualmente operante nel mondo delle giostre ma con un importante passato nel mondo dello spettacolo viaggiante del circo e del cinematografo.

Contemporaneamente ogni giovedì alle ore 16.00 è possibile assistere gratuitamente a proiezioni di film presso l’Anfiteatro del Centro Audiovisivi. La programmazione inizierà giovedì 26 marzo con il classico bianco e nero de Il circo di Chaplin, per proseguire, fino a giovedì 7 maggio, con Il più grande spettacolo del mondo di Cecil B. De Mille, Il principe del Circo di Michael Kidd, Il grande circo di Joseph. M. Newmann, Il circo e la sua grande avventura di Henry Hathaway e terminando con più contemporanei e digitali Come l’acqua per gli elefanti di Francis Lawrence e Cirque du soleil: mondi lontani di Andrew Adamson.

L’iniziativa si propone come proposta culturale per la città di Verona ed è rivolta ad un pubblico eterogeneo e curioso di scoprire il mondo del circo in questa particolare veste. Un’occasione promozionale per la città di Verona e per il mondo del circo.

20/03/2015 23.33.32

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.