Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

NASCE UN CAMMELLINO AL CIRCO MOIRA ORFEI

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

Il cammellino neonato al circo Orfei si chiama “Livorno”

Livorno. E’ venuto alla luce domenica mattina. Lo staff di Moira: “Sta bene e noi siamo felicissimi: i nostri animali sono sani e ben tenuti”. Ma fuori dal tendone prosegue la protesta di Lara Loreti

Da Il Tirreno

LIVORNO. È così piccolo che neanche sembra un cammello. E soprattutto gode di ottima salute: è nato nella notte al circo Orfei un cammellino che in onore alla nostra città è stato chiamato Livorno. Il cucciolo rappresenta la terza generazione di una famiglia di cammelli che segue da anni gli Orfei nel circo che gira l’Italia con la sua carovana. In città Moira Orfei e il suo staff sono arrivati la scorsa settimana e hanno sistemato le loro tende a Stagno, in una vasta area lungo l’Aurelia.


Il cammellino nato a Livorno (Marzi/Pentafoto)

Il cammellino bianco è nato in un tendone al caldo, dopo una lunga e delicata gestazione. La mamma e il papà sono presenti al circo e anche loro stanno bene. Ora il cucciolo è tenuto al caldo e può essere visto dal pubblico che si reca in visita al circo.  Il piccolo, appena nato, è stato subito visitato dal veterinario che ha rassicurato lo staff sulla buona salute dell’animale. Padrino del cucciolo “Livorno” è Stefano Orfei, figlio di  Moira e marito di Brigitta Boccoli. E’ lui l’addetto alla cura degli animali all’interno del circo.

“Livorno” ha già imparato a bere il latte materno e la cosa particolare – come sottolinano dal circo – è che il neonato sia bianco come la mamma, colore più raro, e non marrone come il babbo.

“Quando i nostri animali si riproducono per noi è un grande motivo di gioia e di benessere psicofisico. Ci teniamo a sottolineare, anche rispetto alla posizione degli animalisti, che i nostri esemplari sono sani, ben tenuti e vivono in un ambiente sereno. Qui a Livorno alcune persone ci hanno criticato, ma qui da noi nessuno è in cattività”, dicono dal circo Orfei.

Nel frattempo continuano le proteste degli animalisti, su posizioni diverse rispetto allo staff del circo: rappresentanti delle associazioni hanno organizzato sit in a Stagno accanto alle carovane di Moira Orfei per manifestare contro il fatto che gli animali non sono liberi.


Moira Orfei a Stagno: è orgogliosa del nuovo arrivato nella famiglia Orfei (Marzi/Pentafoto)

Da Il Tirreno

15/02/2015 22.22.18

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.