Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

IN RICORDO DI MITCH POISSONNET

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

IN RICORDO DI
MITCH POISSONNET

 

Ieri si è diffusa la notizia della scomparsa di Mitch Poisonnet protagonista insieme alla famiglia dello storico numero di pattini acrobatici degli Skating Willers laureati al Festival del Circo di Monte Carlo e passati negli anni Novanta nei più importanti circhi europei, tra cui lo svizzero Knie. Lo ricordiamo attraverso le belle parole di Daniel Monni che con la sorella e le nipoti intraprese la sua carriera di pattinatore anche grazia ai preziosi insegnamenti di Mitch.

 

 

 

Come ho scritto ieri su FB, sono una persona fortunata, perché faccio di lavoro ciò che Amo! Sono un pattinatore, mio padre aveva iniziato a insegnare questo mestiere a lavorare a me e alle mie sorelle, poi sono stato ancora più fortunato perché ho conosciuto uno dei miei IDOLI: Mitch Poissonet. Prima è diventato un mio amico e poi il mio maestro!
Non posso realmente spiegare l’emozione che ho provato quando, dopo una stagione di prove, mi ha detto: “Sono orgoglioso di voi ragazzi!” Potrei raccontare 1000 e 1000 cose a proposito di quanto sia stato fantastico con me e la mia famiglia… Ricordo uno dei primi giorni che ci siamo conosciuti, quando mi disse: “C’è una base già abbastanza buona. Se a tuo padre non dispiace, mi piacerebbe darvi una mano!” Io non credevo alle mie orecchie e gli risposi: “A mio padre dispiace? mio papà farà i flic flac dalla felicità!”. Lui mi rispose: “Bene, da domani si comincia!”.

Fu l’inizio di una stupenda stagione, piena di Feste, divertimenti, e tanti tanti sacrifici… si faceva “un giorno e via” in Danimarca al Circo Arena (dove Mitch, terminata la sua carriera di pattinatore era diventato il partner di José Mitchell nella sua celebre entrata comica n.d.r.), ma si trovava il tempo per far tutto.

Provammo come dei dannati, ma il nostro numero cambiò radicalmente! Mitch non mancò mai uno spettacolo, era sempre lì tra le gradinate a guardarci e i nostri sguardi sempre si incrociavano e lui trucco per trucco mi faceva dei cenni per farmi capire se era bene o male, se erano nella posizione giusta mia sorella, mia nipote o io…. Potrei star qui a elencare aneddoti all’infinito su di lui, o anche su suo fratello Jean Pierre con la sua ex moglie Wanda…vennero lì piu’ di una volta a trovare Mitch, e provarono con noi… sulla nostra Pista….non ci potevamo credere…I WILLERS, i nostri Idoli ci stavano facendo provare!

Ma la cosa che più mi rimarrà di Mitch, è la sua amicizia: una persona solare, sempre gentile e simpaticissimo….

Ieri ho saputo della sua scomparsa poco prima di lavorare… ora non faccio più il numero con le mie sorelle….ho insegnato ad una mia amica, e ho cercato di passare a lei gli insegnamenti di Mitch. Mentre lavoravo non riuscivo a trattenere le lacrime, e avevo come la sensazione di vederlo, che mi faceva i suoi cenni, e che mi diceva: “Come on Dany! Give me some small nices pushes!” (lui mi incitava cosi’ -) A fine numero ho alzato lo sguardo e l’ho salutato, perché so che continua a guardarci: a me, alle mie sorelle, e alle mie nipoti…

Con lui se né andato un pezzo di me….ma so che in me ci sarà sempre un po’ di lui… soprattutto nei mie pattini!

Purtroppo in questi ultimi anni questo maledetto cancro mi sta portando via persone care, come mia zia Luisa o Mitch. Piangiamo, ci mancano, li ricordiamo sempre, ma di una cosa dobbiamo essere fieri: di avere avuto la fortuna di aver incrociato le nostre vite con delle persone semplicemente SPLENDIDE!!!!!

Angeli del cielo PER FAVORE BATTETE FORTE LE MANI E FATE UN ENORME STANDING OVATION PER UNO DEI PIÙ GRANDI PATTINATORI DI SEMPRE! Mi manchi tanto amico mio!!!!

Condoglianze a tutta la famiglia…….da tutti noi…l’ M.G.TEAM la famiglia Monni e Gerardi….

Daniel Monni


La famiglia Monni con Mitch Poisonnet

02/12/2014 18.19.11

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.