Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa:Varese,Il circo? Sarà favorito quello senza animali

33

Il circo? Sarà favorito quello senza animali

da varesenews.it

Il blocco agli spettacoli con bestie in gabbia è una richiesta molto sentita dagli animalisti. Nuovo regolamento presentato in commissione che cerca un compromesso

L’acrobata, il clown, il domatore di leoni. Per i primi due non c’è problema, ma il terzo, d’ora in poi, potrebbe lavorare molto poco, a Varese, se verrà applicato il nuovo regolamento per i circhi viaggianti, presentato dalla giunta comunale martedì scorso in commissione.
L’articolo 4 è stato riformato e stabilisce, in caso di domande concorrenti, una vera e propria priorità per i circhi di persone, cioè per quelli che non utilizzano le bestie, che non hanno animali in gabbia, che non hanno le
belve, il domatore, o il cammello, insomma circhi a prova di animalisti. Che non a caso in un consiglio comunale che doveva discutere il regolamento, un anno fa, avevano protestato e praticamente costretto la maggioranza a rimandare tutto in commissione.

Ora l’articolo 4 recita così: «Nei casi di domande concorrenti, vale a dire quelle che tendono a ottenere la concessione delle aree nello stesso arco di tempo, sarà accordata la priorità al circo che non utilizza animali degli spettacoli e successivamente a quello di maggiore importanza, sentito il parere delle associazioni nazionali di categoria». Si tratta tuttavia di una soluzione di compromesso: gli animalisti vorrebbero il blocco totale dei circhi con bestie in cattività, le associazioni di categoria invece minacciano ricorsi al tar che in diverse altre città hanno già vinto.

 

15/03/2014 22.25.33

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.