Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: Pignataro Maggiore. A scuola arrivano due Circhi

33

Pignataro Maggiore
A scuola arrivano due Circhi

(Paolo Mesolella) PIGNATARO MAGGIORE Un circo per la Scuola Primaria “Pascoli” ed un secondo circo per la Scuola Media “Martone”: due diversi circhi per avvicinare gli alunni di Pignataro Maggiore all’arte circense entrambi verranno direttamente a scuola per esibirsi in spettacoli di giocoleria, equilibrismo, acrobatica e clowneria. Lunedì 16 dicembre, alle ore 10.30, verrà il Circo “Perris” che si esibirà davanti agli alunni della scuola Primaria “Pascoli”, il Circo “Minetti”invece, verrà mercoledì 18 dicembre e presenterà un apposito spettacolo per gli alunni della Scuola Media “Martone”. Si inizia quindi il 16 dicembre con lo spettacolo del pagliaccio “Coca- Cola” e delle sorelle Perris e poi si continua con le sorelle Minetti. Due appuntamenti attesi con molto entusiasmo dai bambini che potranno vedere da vicino giovani e bravi artisti. Questi piccoli circhi, a conduzione familiare, coinvolgeranno i bambini grazie alla comicità di esperti clown e alle acrobazie di belle ed abili fanciulle. Spettacoli semplici, ma eseguiti con professionalità e serietà. I piccoli spettatori parteciperanno attivamente e con entusiasmo allo spettacolo. E’ nota infatti l’importanza che riveste l’arte circense, in particolar modo quella del piccolo circo per sensibilizzare la creatività e l’emotività dei piccoli studenti. “La scuola di piccolo circo – ha spiegato il Dirigente Scolastico Paolo Mesolella – è un luogo esperienziale molto interessante, perché trasmette umanità, carattere senso pratico, senso critico, logica e coscienza delle altrui potenzialità, e favorisce la creatività, la socializzazione, l’autonomia, la gestione dell’emotività e dell’affettività. Gli artisti di strada, purtroppo, sono divenuti una rarità. Ciò che rimane di quest’antica tradizione è ormai nelle mani di poche preziose persone e si rischia che un aspetto così caratteristico della nostra cultura non superi le soglie della nuova generazione”.

Da Caserta24

15/12/2013 22.10.46

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.