Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: Ultimo atto per il clown Slava?

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

Ultimo atto per il clown Slava?

Gli artisti del Circo di San Pietroburgo sulla Fontanka hanno presentato un reclamo nei confronti del famoso Polunin, direttore artistico dell’ente circense, molto noto anche in Italia per i suoi show

Cento artisti del Circo statale di San Pietroburgo sulla Fontanka hanno apposto la propria firma in calce a una lettera aperta indirizzata al Presidente Vladimir Putin, nella quale accusano il direttore del circo Vyacheslav Polunin, clown e mimo di fama mondiale, meglio conosciuto anche in Italia con il nome di Slava, di comportarsi con arroganza pur non avendo alcuna esperienza nella gestione complessiva del circo e di voler distruggere le tradizioni circensi russe. I firmatari hanno chiesto che al suo posto venga nominato un nuovo direttore artistico, da scegliere sulla base di un concorso aperto.

Nella lettera, che è stata pubblicata sul sito Web rucircus.ru, si legge che nel gennaio del 2013, al momento di assumere la carica di direttore artistico, Polunin aveva promesso che avrebbe apportato all’ente dei cambiamenti positivi. E che invece, a sei mesi dalla nomina, è evidente che sta portando il circo alla sua distruzione. 

Gli artisti ritengono che Polunin stia provando a creare un circo simile al Cirque du Soleil: un’impresa commerciale, mirata esclusivamente a un pubblico adulto, in deciso contrasto con le tradizioni circensi russe.

Polunin, dal canto suo, ha replicato alle accuse tramite una lettera diffusa dalla stampa di San Pietroburgo nella quale afferma di essere alla ricerca di nuove soluzioni per sviluppare il circo, e di non avere alcuna intenzione di distruggerlo.

“La Russia, – scrive Polunin, – potrà tornare ad occupare un ruolo di primo piano nell’arte circense solo se abbinerà alla tradizione la ricerca di nuove idee”.

Da russiaoggi.it

03/07/2013 10.09.22

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.