Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa:Basta animali esotici e selvatici al circo (Rimini)

FESTIVAL DI LATINA

Lo avevamo pronosticato e puntualmente succede ancora, non bastano le decisioni di TAR e quant’altro, il “circo” resta sempre un buon manifesto politico, una buona opportunità per finire sui giornali, avere visibilità. Ora la delibera sarà studiata dai tecnici del comune poi tornerà in consiglio comunale. Intanto però i titoli sono già in edicola.
Erano state raccolte anche firme (1200) per evidenziare il problema “circo con animali”, niente male se si considera che la
sola frazione di Viserba (località dove é ubicata la piazza destinata ai circhi nel riminese) conta 13000 abitanti su  143.321 del territorio del comune nel periodo invernale. Nella delibera si parla anche di delfini, l’età mi tradirà, a
memoria non ricordo circhi con delfini, il delfinario sul lungomare però si, lo chiudiamo?
Non so, sono sempre dell’idea che ciascuno, in modo civile, possa combattere le battaglie in cui crede, ma visti i 
precedenti forse le occasioni per finire sui giornali potevano essere altre.

(mt)

 

Basta animali esotici e selvatici al circo

da romagnanoi.it

RIMINI – Prima ottiene l’approvazione all’unanimità della sua delibera sui circhi, poi si dimette dalla carica di consigliere. E’ lo strano giovedì di Daniele Arduini del Movimento 5 stelle, che durante la seduta di ieri del consiglio comunale di Rimini ha rassegnato le dimissione.
Durante il Consiglio, era stata approvata all’unanimità la proposta di deliberazione dell’ormai ex grillino inerente “Circhi
senza animali esotici e selvatici”.
Ha fatto poi sèguito il voto unanime anche per la proposta di deliberazione presentata dal consigliere Murano Brunori
sull’atto di indirizzo inerente “deturpamento di edifici”.

Il consiglio comunale ha invece respinto sia la proposta di deliberazione presentata dal consigliere Gennaro Mauro inerente la modifica dell’art. 3 del Regolamento di Polizia urbana, respinta col voto favorevole del Pdl e della Lega Nord e quello contrario di maggioranza e M5S, sia quella presentata dal consigliere Murano Brunori su “case dell’acqua, atto di indirizzo” (contraria la maggioranza, favorevole la minoranza e il proponente, astenuto il consigliere Astolfi). [….]

*

Non disponibili ad ospitare circhi con animali selvatici

da newsrimini.it

Delibera del consiglio – Niente più circhi con animali selvatici nel comune di Rimini. La delibera, presentata ieri sera in consiglio comunale dal consigliere Arduini del Mov5stelle, è stata approvata all’unanimità.

RIMINI | 07 settembre – La proposta, frutto dal lavoro con le associazioni animaliste animalfreedom e dna, recepisce la direttiva della commissione scientifica Cites, che prevede per i circhi che ospitano zebre e cammelli determinati requisiti strutturali, mentre vieta la presenza di circhi con delfini, orsi, grandi felini, foche, elefanti, rinoceronti, ippopotami, giraffe e rapaci.

“L’approvazione unanime dell’intero consiglio – commentano le associazioni animaliste – è stato un segnale molto forte che dimostra la sensibilità e la modernità dell’amministrazione comunale di Rimini, a cui va il ringraziamento delle associazioni e di quanti hanno seguito tramite il web i vari passi che hanno portato a questo risultato.

08/09/2012 11.09.47

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.