Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Il pubblico canta al circo di Spagna (comunicato e video)

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

Il pubblico canta al circo di Spagna (comunicato e video)

(fonte uff. stampa circo Carbonari)

Festeggia con un grande successo il Circo di Spagna, presentato da Alex Orfei e dalla famiglia Carbonari, e l’occasione merita un festeggiamento.
Si apre infatti, per la storica famiglia che da generazioni porta avanti la tradizione circense, una fase nuova.
Lo spettacolo è caratterizzato da giovanissimi artisti come Claudio Carbonari (giocoliere con le palline) e Taylor Montico,
che presenta una suggestiva combinazione di Tango argentino e l’Hula hoop. Ma il pubblico di Borgo Sabotino (Latina) ha avuto anche il piacere di ammirare artisti giovani ma già affermati come i fratelli Ives e Suellen Casu (rispettivamente giocoliere equilibrista e
antipodista) e anche una grande novità.
La presenza sotto il tendone del Circo di Spagna di due artisti del calibro dei fratelli Saly, che con il loro numero di
Gaucho argentino e la loro grande personalità, hanno conquistato il pubblico dei più affermati spettacoli d’Europa, oltre aver fatto tournée in tutto il mondo.
Per tanto era inevitabile che il pubblico si innamorasse di questo spettacolo giovane e con tanta voglia di migliorare giorno
per giorno. Affermatissima anche Claudine Rossi, una delle poche donne domatrici di tigri in Europa e la cavalleria di Alex Orfei.
Lo spettacolo quindi ha lasciato un ottimo sapore alla cittadinanza di Latina, tanto che la famiglia Carbonari ha prorogato
la sua permanenza fino al 20 di agosto (la scadenza originaria era prevista per il 6 di agosto), dopo aver collaborato, nei giorni della sua permanenza attivamente con il Comune di Latina, che ormai riconosce in questa famiglia di circensi un partner valido per portare a termine importanti serate di solidarietà. In collaborazione con il consigliere comunale Angelo Tripodi, che rappresentava il Comune di Latina, e diverse associazioni, infatti, si sono raccolti fondi durante uno spettacolo di beneficenza a favore dei terremotati dell’Emilia e Veneto. Più precisamente, il comune di S.Agostino (in provincia di Ferrara) aveva fatto richiesta di materiale scolastico che il vari gruppi coordinati da Angelo Tripodi si sono subito messi a reperire, tramite raccolte di fondi e materiale. Diversi gli espedienti, partite di beneficenza, serata dimusica e spettacolo (a cui hanno partecipato anche artisti del Circo di Spagna) e infine, la serata conclusiva proprio sotto il tendone del circo, con presenze istituzionali e sopratutto tanta gente comune, desiderosa di portare a termine quell’iter che si concluderà con il gemellaggio proprio con lo sfortunato Comune terremotato. E nella storia di questo gemellaggio tra Latina e S.Agostino, entra anche la famiglia Carbonari, ringraziata dal comune attraverso le parole del consigliere Tripodi “La famiglia Carbonari, ogni volta che viene qui si mette a disposizione per aiutare, per dare una mano, e di questo noi gliene siamo molto grati”. Giorgio Montico, il portavoce del Circo di Spagna afferma in merito: “per noi, che giriamo l’Italia con il nostro spettacolo è un piacere trovare dei comuni che ci vogliono aiutare a restituire parte dell’affetto che riceviamo dalla gente, dal pubblico. Speriamo di poter fare di più prossimamente”.
Il nuovo “debutto” a Latina è stato caratterizzato da un grande successo di pubblico, e si spera che sia di buon auspicio per
molti altri successi futuri, perché si possa festeggiare ancora qualche successo di questo “nuovo corso” che sta vivendo in questo periodo, il Circo presentato da Alex Orfei e la famiglia Carbonari.

11/08/2012 10.32.36

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.