Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: dal 12 al 23 ottobre Festival de Circo do Brasil

TANTI AUGURI CRISTEL TUCCI

07/10/2011 6.49.36

Festival de Circo do Brasil

Recife (Brasile), 12/23 ottobre 2011
www.festivaldecircodobrasil.com.br

Il Festival di Circo do Brasil si tiene a Recife, nella regione di Pernabuco a Nord est del Brasile. Giunta alla sua settima edizione è diventato uno dei principali eventi di arte circense del paese, promuovendo annualmente attività di diffusione e creando uno spazio di interscambio tra artisti, studenti, tecnici, ricercatori e produttori nazionali e internazionali.

Decentralizzato e con diverse attività gratuite, il festival contagia la città con la cultura circense e conquista un nuovo pubblico presentando grandi spettacoli nazionali, invitando importanti compagnie straniere, realizzando tournè nazionali con spettacoli di successo. Il Festival rende partecipe anche le scuole di circo sociale del Nord Est e di circo tradizionale, promuovendo laboratori e workshop gratuiti.

 

Tenendo conto dei vari linguaggi circensi, dal tradizionale al contemporaneo, nel festival hanno finora partecipato artisti e compagnie francesi, spagnole, italiane, statunitensi, inglesi, uruguaiane, argentine, cilene, messicane, canadesi, polacche, danesi, tedesche, oltre alle più rappresentative del circo brasiliano.

Il Festival de Circo do Brasil ha l’obiettivo di creare un nuovo “sguardo” verso il circo in Brasile, tanto per gli artisti, invitando spettacoli di indiscutibile valore culturale ed internazionale, quanto per il pubblico, creando nei suoi eventi una vera città del circo, proponendo le più variate attività aperte a tutti senza distinzione di età e classe sociale.

Per riuscire a fare tutto questo il Festival de Circo do Brasil ha ricevuto un notevole appoggio da importanti organi e istituzioni culturali come il Ministero della Cultura, Funarte, Petrobras, il Governo di Pernabuco, la Prefettura di Recife, e l’appoggio internazionale di istituzioni culturali internazionali come le ambasciate, consolati, ministeri della cultura di nazioni come il Belgio, la Danimarca, la Cina, la Spagna, la Francia e ancora Culturefrance, l’ambasciata di Spagna e il consolato di Francia.

 

Il Festival di circo do Brasil è composto dalle seguenti attività:

MODULO INTERVENTI URBANI – Spettacoli gratuiti, tradizionali e contemporanei nazionali e internazionali, in luoghi pubblici della città di Recife.

MODULO INCENTIVO – Offre gratuitamente a tutti laboratori, seminari, esposizioni e anteprima di pubblicazioni e video.

MODULO SPETTACOLO – Offre spettacoli tradizionali e contemporanei, nazionali e internazionali, in teatro, tendoni e spazi alternativi a prezzi accessibili.

MODULO CIRCOLAZIONE – Circolazione statale di due spettacoli, uno nazionale e uno italiano in 4 città del Pernabuco.  Circolazione nazionale di uno spettacolo internazionale, a prezzi accessibili.

Quest’anno il Festival de Circo do Brasil, in occasione della celebrazione dell’amicizia tra Brasile e Italia accoglie al suo interno una rassegna di spettacoli di artisti e compagnie italiane di circo contemporaneo.

La programazione vede invitati:

– Teatro Necessario (they’ll perform the shows “Nuova Barberia Carloni” and “Clown in Libertà”

– Giullari Senza Frontiere (they’ll perform and also bring an exhibition with pictures of their expeditions around the world)

– Five Quartet Trio (perform the show “Bus Stop”)

– Cie Circoncentrique, dal Belgio e Italia, con lo show “Respire”

 

altri grandi artisti e compagnie confermati nella programmazione:

– “Murmures des Murs”, con Aurélia Thierrée, direta da Victoria Thierrée-Chaplin. questa performance inedita in Brasile comincia da qui il suo tour mondiale

– Adrian Schvarzstein, dalla Spagna, con lo show “The Bed”

– Trio Elegance, da Spagnja e Brasile

– Circo Eguap, dall’Argentina

– altre sei compagnie brasiliane

– picture show del clown Maku Jarrak, dall’Argentina.

– e ancora: la presentazione di due nuovi libri sul circo, premiere di un film brasiliano, sette workshop per le scuole di circo sociali e aperti agli esterni

Da www.jugglingmagazine.it del

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.