Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

COM. STAMPA FEDERFAUNA:Guardie zoofile annunciano irruzioni

TANTI AUGURI CRISTEL TUCCI

12/08/2011 6.52.19

Comunicato Stampa di Federfauna:
Guardie zoofile annunciano per domani irruzioni e perquisizioni nelle case e nei negozi

 Riceviamo e pubblichiamo il seguente Comunicato Stampa inviatoci da FederFauna.

AV

Guardie zoofile annunciano per domani irruzioni e perquisizioni nelle case e nei negozi

Mazzarella cerca via FB nuove guardie per “assaltare” le case dei Cittadini, dice: “su delega della Procura di Napoli”

Saverio Mazzarella, esempio di guardia zoofila resa famosa da Edoardo Stoppa di Striscia, annuncia sulla propria pagina FB che sabato 13 agosto, su delega della Procura di Napoli, ci saranno irruzioni nelle case dei Cittadini e nei negozi, con perquisizioni alla ricerca di animali esotici (rettili nello specifico).

Dopo che FederFauna ha documentato come gli animali vengano “salvati” da queste guardie zoofile e che terribile fine facciano in realta’ (quelli ritrovati, di quelli spariti nei sequestri non e’ mai dato sapere), continuano indisturbate e addirittura, a detta di Mazzarella, legittimate dalla Procura, questo genere di operazioni.

Dunque nessuna giustizia per gli animali morti di freddo e fame in mano alle guardie zoofile, anzi ancora il potere di perquisire e sequestrare: operazioni che ad alcuni potrebbero sembrare piu’ dei “saccheggi legalizzati”.

“Premitato” quindi il Mazzarella che sulla propria pagina dice della Polizia Provinciale: “Anche da noi la Polizia Provinciale di Caserta fa bracconaggio e nessuno dice niente ….Ma quest’anno, se li pesco, li faccio male… ma veramente male !!!…” e per i Guardia Caccia e le Forze dell’ Ordine scrive “…vi schiaccero’ come pidocchi!!! Saro’ il vostro incubo, vi strappero’ le divise di dosso facendovi ingoiare il tesserino!!!”

Non mancano nemmeno gli apprezzamenti per i Forestali, accomunati a bracconieri, per i quali la guardia zoofila scrive: “ci vogliono le palle per andare sulle vasche del Casertano a beccare i bracconieri!!!… Su queste vasche non ci va ne’ la Forestale ne’ la Polizia Provinciale: gia’ perche’ poi…dovrebbero arrestarsi fra di loro!!!”

E nemmeno per i Magistrati, che Mazzarella cita in un post inerente proprio al servizio di Edoardo Stoppa sul bracconaggio che lo valorizzava quale encomiata guardia zoofila, in cui scrive: “forze dell’ordine e magistrati delinquenti che li coprono!!!…”

Ma la guardia zoofila Mozzarella ha anche proposte per come punire coloro che definisce genericamente “bracconieri”, che chiariscono quale sia il rispetto dei diritti umani e della vita secondo questo encomiato animalista: “niente pieta’ contro questi abominevoli schifosi. Pena di morte con esecuzione in piazza alla merce’ degli animalisti per chi fa questo. Morte lenta con accecamento e taglio dei coglioni… se ce l’hanno!!! Ma non credo. Vigliacchi farabutti!!!”

Una pagina interessante la sua, che da un’idea del perche’ e come certe “animaliste” vogliano diventare guardie zoofile. Una tal “Azzurra Vigilante” scrive: “Saverio voglio diventare presto guardia zoofila cosi’ li rompo il culo a sti pezzi di merda… non vedo l’ora”

Ebbene, questo e’ un bell’esempio delle guardie zoofile istituite dalle leggi animaliste, tanto piu’ che non si tratterebbe di una semplice guardia zoofila, ma addirittura di una tra le “migliori”: titolata con encomio e valorizzata da Edoardo Stoppa, l’amico degli animali…sti !!

Domani, sabato 13 agosto, una Procura mandera’, pare, questi personaggi a fare irruzioni nei negozi e nelle case delle Famiglie Italiane.

Per le tutte news: https://www.federfauna.org/lista.php

FederFauna

Confederazione Europea delle Associazioni di Allevatori, Commercianti e Detentori di Animali

European Confederation of Associations of Animals Farmers, Traders and Holders

Via Goito, 8 – 40126 Bologna

www.federfauna.org

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.