Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

GIORNATA MONDIALE: MONS. VEGLIO: TUTELARE I CIRCHI

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

GIORNATA MONDIALE CIRCO: MESSAGGIO PONT.CONSIGLIO MIGRANTI, «TUTELARE I DIRITTI»

https://www.unionesarda.it/foto/ArticoloSezione/249336.jpg
 
La Giornata Mondiale del Circo sia “occasione propizia per ricordare agli Stati e ai Governi il loro dovere di tutelare i diritti dei circensi, affinché anch’essi possano sentirsi, a tutti gli effetti, parte integrante della società”. E’ l’auspicio contenuto nel Messaggio pastorale del Pontificio Consiglio della pastorale per i migranti e gli itineranti, in occasione della seconda edizione della Giornata mondiale del circo che ricorre domani, 16 aprile. Nel messaggio, firmato dal presidente del Pontificio Consiglio mons. Antonio Maria Vegliò e dal sotto-segretario padre Gabriele Bentoglio, si chiede alle amministrazioni pubbliche “di riconoscere il valore socio-culturale dello spettacolo circense, contrastando ogni eventuale forma di marginalità e di pregiudizio nei confronti dei circhi, e le Istituzioni pubbliche favoriscano la professionalità dei giovani artisti del circo”. A proposito della presenza degli animali nei circhi, “dimostrando che l’uomo può stabilire con essi relazioni di intesa e di affascinante bellezza”, il Messaggio raccomanda “che i proprietari dei circhi vigilino sull’adeguato trattamento degli animali, tenendo conto del loro benessere”.
La Chiesa segue da tempo il mondo del circo e ne apprezza il valore di “spazi privilegiati per rompere la solitudine e superare l’anonimato, per apprezzare la bellezza di giochi ed esibizioni, di esercizi atletici e artistici, e per ridestare una speranza, che è apportatrice di pace interiore pur fra sofferenze, ansie e frustrazioni della vita”. Inoltre, prosegue il messaggio, la Chiesa riconosce “il valore sociale, culturale e pedagogico dei circhi, che fa di essi luoghi straordinari di aggregazione, ove i circensi possono svolgere un’azione educativa, peculiare della loro arte, soprattutto nel dialogo con i più piccoli”. Il circo favorisce anche “la socializzazione, aiuta a sviluppare creatività e fantasia”. La grandezza di questo ambiente, come affermava Papa Giovanni Paolo II, consiste nel “far nascere il sorriso di un bambino e illuminare per un istante lo sguardo disperato di una persona sola e, attraverso lo spettacolo e la festa, rendere gli uomini più vicini gli uni agli altri”.
 
Fonte: Agenzia Sir

16/04/2011 16.05.56

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.