Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

ZAZA BIG BAND MUSICA PER IL CIRCO

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

ZAZA BIG BAND
MUSICA PER IL CIRCO

La Zaza Big Band é il frutto di una geniale idea che 25 anni fa ebbe il vulcanico Cesare Zagonari (vedi “in Cammino” dic.2005) musicista e, soprattutto, primo segretario dell’Ente Circhi.  Fu infatti Cesare a suggerire al figlio Massimo ed a Giuseppe Zanca di registrare la prima audiocassetta con le musiche che loro componevano per il circo. 

Massimo Zagonari e Giuseppe Zanca (eccellenti musicisti) negli anni hanno percorso strade diverse che li hanno portati in giro per il mondo con la musica, ma non hanno mai sciolto quel sodalizio legato dall’amicizia e dalla musica. Da quella prima incisione nel corso degli anni sono state 11 le compilation (in audiocassetta prima dell’avvento dei CD) preparate per il circo.
In questi giorni è il uscita la n.12 ed è a questa che dedichiamo questa pagina.

Alcuni dei precedenti cd musicali (prodotti dalla casa discografica del “biscione” RTI) contengono brani utilizzati oltre che nel circo anche in tv. Questa volta la “ZAZA BIG BAND” , in occasione dei 25 anni di attività, ha preparato un cd con ben  13 brani che spaziano dalla marcetta al funky ad una raffinata new age.

Ciascun titolo é proposto con un suggerimento al numero artistico per cui sarebbe  indicato, ciò non toglie che il brano non possa essere utilizzato per altre situazioni, per esempio il dolcissimo “flute fog” suggerito come colonna sonora per lebolle di sapone, è altrettanto valido per un esercizio di contorsionismo.

Alcune riflessioni “musicali”.  Non è scritto da nessuna parte che per comporre una colonna sonora si debba per forza fare dei “copia-incolla” di tanti minuti musicali presi da altrettanti differenti brani.  Un solo brano, opportunamente mixato ed adattato ai vari passaggi del numero, può benissimo fare le veci di una serie di mixaggi spesso anche eseguiti male. Perl’artista inoltre la possibilità di avere una sua personale colonna sonora che lo distingua dalla media dei cloni “Soleil”.

Ascoltando alcuni brani della Zaza Big Band si può pensare anche ad un utilizzo che va oltre l’accompagnamento di un artista.  Vi sono due momenti dello spettacolo che il circo molto spesso trascura: i minuti che precedono lo spettacolo e quelli che seguono l’uscita del pubblico dallo chaipetau. Un adeguato sottofondo musicale può incidere positivamente in queste due situazioni più importanti di quanto si possa pensare.

Tornando al CD in oggetto, il prodotto è destinato principalmente a direttori e registi, pertanto chi fosse interessato a riceverne una copia potrà farne richiesta inviando una mail QUI.

E’ in preparazione anche una soluzione per i soli collezionisti ed appena ultimata ne daremo notizia in questo spazio.


Massimo Zagonari – Giuseppe Zanca

(mt)

 

02/04/2011 13.23.3

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.