Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: Il ritorno di Guy Laliberté nel PokerStars Big Game

FESTIVAL DI LATINA

Il ritorno di Guy Laliberté nel PokerStars Big Game

 

Il miliardario Guy Laliberté, fondatore del Cirque du Soleil, considerato il player più perdente della storia degli High Stakes online, farà parte dell’eccezionale cast della seconda stagione del popolare show televisivo ‘The Big Game’.

 

Dopo un lungo periodo lontano dai tavoli da poker, a seguito delle ingenti perdite rimediate su Full Tilt per più di 15 milioni di dollari, il ricco uomo d’affari canadese ha deciso di dedicarsi di nuovo al cash game davanti alle telecamere di PokerStars negli studi di Las Vegas. Non è ancora stata annunciata nessuna data per la messa in onda delle nuove puntate sul network televisivo statunitense Fox. Nelle anteprime lo si è potuto vedere al tavolo con Jason Mercier e Jonathan Duhamel .

 

L’ultima volta che Guy Laliberté ha partecipato ad uno show televisivo era nella quarta stagione della nota trasmissione High Stakes Poker e gli osservatori più attenti ricordano che giocò nell’occasione in maniera molto aggressiva. C’è quindi molta curiosità sul suo ritorno ed il canadese potrà tirare un sospiro di sollievo visto che nel ‘Big Game’ di PokerStars, non parteciperanno i vari Phi Ivey, Tom ‘durrrr’ Dwan e Patrik Antonius, suoi persecutori storici durante la sua lunga avventura su Full Tilt Poker.

 

Sulla red room era noto con diversi nick: “noataima”, “patatino” e “lady marmalade”. Sommando i suoi conti, viene fuori un rosso superiore ai 15 milioni di dollari che lo incoronano ad oggi, il player più perdente della storia recente del cash game mondiale, secondo il database di HighStakesDb.

 

Naturalmente tutto è relativo: per l’estroso fondatore del Cirque du Soleil rimangono perdite relativamente contenute, considerando che il suo patrimonio personale è stimato da Forbes in 2,5 miliardi di dollari. Decisamente meglio la sua carriera nei tornei live, con un quarto posto nel 2007 nella finalissima del World Poker Tour, al Bellagio di Las Vegas, nel Main Event da 25.000$. Nell’occasione, il miliardario incassò un premio da 700.000$.

 

Una cosa è certa: PokerStars ha investito molto nella nuova stagione del Big Game con importanti nomi, ad iniziare da Daniel Negreanu a Vanessa Rousso, oltre a noti specialisti come Randy “nanonoko” Lew e Viktor “Isildur1” Blom (la notizia della sua presenza non è ancora stata confermata in via ufficiale).  Tra i protagonisti delle prime puntate anche il campione del Main Event WSOP, Jonathan Duhamel che ha un passato da giocatore di cash game online.  Gli organizzatori non hanno lasciato nulla al caso: Guy Laliberté dovrà recitare sempre la parte del fish?

Da www.assopoker.com del 01/03/11

01/03/2011 21.50.16

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.