Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: Tutto esaurito al circo per la messa del vescovo

FESTIVAL DI LATINA

Tutto esaurito al circo per la messa del vescovo

https://www.senzacolonne.it/immagini_sito/cronaca15/messa_circo.jpg

Martedì 15 Febbraio 2011 10:21
 
BRINDISI – Pienone al circo “Città di Roma”, allestito nei pressi del centro commerciale “Le Colonne”, per la celebrazione della santa Messa da parte di monsignor Rocco Talucci vescovo della diocesi di Brindisi-Ostuni. Domenica mattina, infatti, la pista si è trasformata in altare e in molti sono stati coloro che hanno preso parte all’insolito evento.
A fare da cornice all’altare, tantissimi bambini e ragazzi che hanno potuto vivere la celebrazione domenicale in un luogo a dir poco inedito. I canti sono stati affidati al coro della parrocchia San Giustino De Jacobis del quartiere Bozzano e dal gruppo “messaggeri della gioia”.
È stata proprio questa parrocchia, nella persona di don Francesco Caramia, a fare da tramite tra la famiglia Bizzarro, proprietaria del circo, e il vescovo. L’iniziativa è partita proprio dai circensi. Persone molto religiose che da oltre quarant’anni promuovono questo genere di iniziativa.
“La mia famiglia è molto religiosa, da sempre la domenica ascoltiamo la santa messa – ha precisato Rina Bizzarro, amministratrice del circo ed ex domatrice di leoni, in una precedente intervista – in tutti i posti dove facciamo gli spettacoli spesso chiediamo ai vescovi se vogliono celebrare la santa messa all’interno dei tendoni. Non sempre accettano, il vescovo di Brindisi è il terzo che ha accolto la nostra proposta. Questo non può che riempirci di gioia”.
Un appuntamento piuttosto insolito per la città di Brindisi che mai prima d’ora ha visto il massimo esponente della chiesa a livello locale celebrare una funzione religiosa in un posto dedito al divertimento e allo svago.

Da Senzacolonne.it

15/02/2011 10.56.53

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.